×

Incidente Zanardi, operazione conclusa: rimane in gravissime condizioni

Condividi su Facebook

Alex Zanardi è attualmente ricoverato in terapia intensiva, dopo la conclusione dell'operazione per ridurre il trauma cranico dovuto all'incidente.

alex-zanardi-operazione

Terminata l’operazione chirurgica su Alex Zanardi, coinvolto in un grave incidente nel pomeriggio del 19 giugno durante una gara di handbike in provincia di Siena. Il campione paralimpico rimane attualmente in gravissime condizioni ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Le Scotte di Siena.

Zanardi è rimasto travolto da un mezzo pesante dopo che ha perso il controllo della sua handbike sulla strada che da Pienza porta a San Quirico d’Orcia, riportando nell’impatto un grave trauma cranico e altri traumi su tutto il corpo.

Incidente Zanardi, operazione terminata

Nella tarda serata di venerdì, la struttura ha diramato il secondo bollettino medico nel quale vengono illustrate le delicate operazioni a cui è stato sottoposto l’atleta: “In merito alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, ricoverato in condizioni gravissime al policlinico Santa Maria alle Scotte a causa di un incidente stradale avvenuto in provincia di Siena, la direzione sanitaria dell’Aou Senese informa che l’intervento neurochirurgico e maxillo-facciale a cui è stato sottoposto l’atleta, a causa del grave trauma cranico riportato, è iniziato poco dopo le 19 e si è concluso poco prima delle 22.

Il paziente è stato poi trasferito in terapia intensiva, in prognosi riservata. Le sue condizioni di salute sono gravissime.


Secondo il Ct della nazionale di hanbike Mario Valentini, che seguiva Zanardi a bordo di un pulmino, l’atleta avrebbe compiuto una manovra azzardata all’ingresso di una curva perdendo il controllo del mezzo e finendo contro un mezzo pesante che stava sopraggiungendo nella direzione opposta: “Ha preso con la leva della pedivella sinistra il montante dove salgono gli autisti, ha girato due tre volte, il casco non ha retto, gli è saltato”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.