> > Terribile esplosione in una raffineria in Cina: due vittime accertate e 12 di...

Terribile esplosione in una raffineria in Cina: due vittime accertate e 12 dispersi

L'area in fiamme in un video social

Terribile esplosione in una raffineria in Cina: due vittime accertate e 12 dispersi, ci sono 30 feriti ma sulle loro condizioni di salute mancano dati

Una terribile esplosione è avvenuta in una raffineria in Cina: ci sarebbero due vittime accertate, 12 dispersi ed almeno 30 feriti di cui una decina in condizioni severe secondo fonti non confermate.

Il boato è avvenuto presso la Panjin Haoye Chemical Co Ltd durante lavori di manutenzione e da quanto si apprende due persone sono rimaste uccise sul colpo e altre 12 risultano disperse. L’eplosione si è verificata in un gigantesco impianto chimico nel nord-est della Cina.

Terribile esplosione in una raffineria in Cina

La televisione di Stato di Pechino spiega che l’incidente è avvenuto “ieri pomeriggio presso la Panjin Haoye Chemical Co Ltd durante lavori di manutenzione”.

Sempre il media spiega che nell’esplosione trenta persone sono rimaste leggermente ferite, mentre alcuni lanci indipendenti dicono che si quei feriti una decina non starebbero affatto bene.

Dove e quando è avvenuto il disastro

L’esplosione è avvenuta alle 15:13 (0713 GMT) di domenica presso la Panjin Haoye Chemical Co Ltd. Tutto sarebbe accaduto nel corso di alcuni lavori di manutenzione nelle zone delle “vasche di stoccaggio presso una struttura di alchilazione”.

I media spiegano che Panjin Haoye è un produttore indipendente di raffineria e chimica nella città di Panjin, nella provincia di Liaoning. L’incendio è stato domato dopo sette ore.