Vagina: com'è fatta e cosa c'è da sapere
Vagina: com’è fatta e cosa c’è da sapere
Lifestyle

Vagina: com’è fatta e cosa c’è da sapere

"L'ORIGINE DEL MONDO" di Gustave Courbet.
"L'ORIGINE DEL MONDO" di Gustave Courbet.

A cosa serve l’organo genitale femminile? Com’è fatto? Scopriamo insieme tutti i segreti della vagina e cosa c’è da sapere.

La parola “Vagina” ha origine dal latino e significa “fodero“, “guaina”. Con questo termine viene identificato il canale che si estende dalla vulva alla cervice uterina per una lunghezza di circa 6-8 cm nella zona anteriore e di 8-9 cm nella zona posteriore. La vagina è una parte molto importante nel corpo della donna poichè permette il rapporto sessuale e la fuoriuscita del bambino durante il parte. Durante il parto può arrivare a dilatarsi fino a 10 cm.

Le funzioni della vagina sono:

  • Accogliere il pene durante il rapporto sessuale e il liquido seminale durante l’eiaculazione.
  • Espellere il bambino durante il parto consentendone il passaggio verso l’esterno.
  • Permettere la fuoriuscita del sangue e dei fluidi mestruali.

La vagina si presenta all’interno della vulva con una colorazione rosa vivo, quasi rosso. La parete vaginale presenta dei solchi che sono definiti “solchi vaginali” e possiamo definirli come rughe di tessuto epiteliale che hanno come compito di consentire l’allungamento e l’accorciamento della vagina.

La dilatazione della vagina non avviene solo grazie ai solchi vaginali ma anche grazie alla lubrificazione grazie alle ghiandole di Bartolino. Inoltre durante e prima dell’ovulazione la vagina produce del muco all’interno della cervice che serve per permettere la sopravvivenza degli spermatozoi all’interno del corpo che altrimenti sarebbe troppo acido.

Le donne che non hanno mai avuto rapporti sessuali sono definite “vergini” poichè la loro vagina è rivestita dall‘imene, una membrana di tessuto connettivo che si rompe durante il primo rapporto sessuale o durante traumi precedenti come per esempio andando a cavallo o in bicicletta. La vagina di una donna vergine è molto stretta e soltanto con il primo rapporto sessuale diventerà elastica e più larga.

La vagina ha bisogna di una pulizia quotidiana e dell’utilizzo di saponi con il ph neutro per non avere infezioni o malattie. Tra le malattie più comuni della vagina ci sono:

  • Vaginismo.
  • Vaginite.
  • Vaginosi batterica.
  • Prolasso vaginale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 722 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.