×

Webcam per PC: come installare correttamente i driver

La webcam è un accessorio molto utilizzato e come tale è incluso in ogni computer al momento dell'acquisto. Nel momento in cui si sceglie di ottenere una qualità video migliore è possibile acquistare e installare una webcam esterna che soddisfi ogni necessità.

default featured image 3 1200x900 768x576

Da molti anni ormai l’utilizzo della webcam su PC si è diffuso fino a diventare indispensabile per molte funzioni come ad esempio la comunicazione in videochiamata o video home made. Inizialmente la webcam si presentava come elemento da aggiungere al PC quindi esterno e applicabile sia sul monitor che semplicemente su una superficie piana, successivamente invece, la webcam ha iniziato a far parte integrante del computer stesso diventando un elemento base che ogni computer al giorno d’oggi possiede.

È possibile scegliere di non utilizzare la webcam integrata nel computer ma applicare e installare una webcam esterna che possiede qualità e prestazioni maggiormente accurate rispetto alla webcam integrata.

Webcam esterna e come installarla

Molte persone che possiedono un computer hanno e utilizzano un laptop e generalmente è tramite questo dispositivo che è possibile utilizzare le webcam, per il semplice motivo che tale periferica nei computer portatili è incorporata di serie. Può succedere tuttavia, che per una serie di motivi si ritenga opportuno collegare una webcam a un PC fisso.

Questa scelta comporta una serie di svantaggi come ad esempio minore mobilità rispetto al dispositivo mobile, ma anche dei vantaggi in quanto le webcam esterne e indipendenti sono più performanti presentando risoluzioni e qualità video superiori rispetto alla webcam installata all’interno del portatile o del PC. Come per qualsiasi altra periferica, anche una webcam necessita di essere installata: vale a dire che il PC che la ospiterà deve essere “istruito e guidato” su come utilizzarla mediante l’inclusione nel suo sistema operativo, di un pacchetto di dati contenenti le informazioni sul funzionamento della webcam stessa.

A questo “corso di aggiornamento” provvedono i driver, vale a dire dei software che rilasciano nel computer tutte le istruzioni e routine necessarie affinché sia definito il funzionamento della periferica. Spesso è il caso ad esempio, degli hard disk esterni, infatti il sistema di autorun provvede automaticamente all’installazione; in altri casi, come nella maggior parte delle stampanti, la procedura guidata prevede comunque l’intervento dell’utente. È possibile installare i driver di un piccolo dispositivo di ripresa video sul proprio PC seguendo dei semplici passaggi.

Installazione dei driver webcam

Solitamente i driver sono forniti insieme al prodotto al momento dell’acquisto. Nel caso in cui invece, ci si trovi in possesso di un dispositivo senza driver e ciò può accadere, specie nel caso di acquisto di un prodotto usato, si può rintracciare quest’ultimo con relativa rapidità effettuando una ricerca su Internet: basterà infatti digitare su Google marca e modello della webcam per rintracciarne il programma di installazione, quindi effettuare il download dello stesso sul proprio computer. A questo punto, sarà sufficiente procedere all’installazione facendo doppio click sul pulsante “esegui” e seguire le istruzione del wizard con la procedura guidata. Se tutto sarà stato eseguito correttamente, subito dopo l’installazione la webcam sarà pronta per l’utilizzo.

Contents.media
Ultima ora