WhatsApp: come entrare e leggere le chat di nascosto
WhatsApp: come entrare e leggere le chat di nascosto
Scienza & Tecnologia

WhatsApp: come entrare e leggere le chat di nascosto

WhatsApp
WhatsApp

Molti utenti vorrebbero leggere i messaggi su WhatsApp ma non farsi vedere che sono online. Ma c'è un trucco per rimanere nascosti in chat.

WhatsApp è ormai il servizio di messaggistica istantanea più diffuso al mondo. Nonostante Facebook abbia confermato recentemente al Parlamento europeo che non intende rinunciare ad incrociare i dati con WhatsApp, gli utenti non sembrano preoccuparsene. Eppure, molti si sentono letteralmente schiavi delle chat e dei vari gruppi da gestire. Esiste però un modo per evitare di farsi intercettare e di leggere, contemporaneamente, i messaggi che arrivano.

Come leggere chat WhatsApp offline

Quando un utente entra su WhatsApp, tutte le persone loggate in quel momento lo sapranno. Questo grazie a passati aggiornamenti della piattaforma di messaggistica istantanea. Sotto il nome dell’utente, infatti, apparirà la dicitura “online”, e in questa maniera tutti potranno contattarvi. Non sempre però si ha voglia di chattare con amici e familiari, o magari iniziare una discussione con i colleghi di lavoro.

Molte persone quindi evitano di loggarsi a WhatsApp anche se sanno che è arrivato, o dovrà arrivare, un messaggio importante. Quando entra, infatti, oltre alla scritta “online” verrà aggiornato anche l’ultimo orario di accesso.

In altre parole, nascondersi su WhatsApp sembra davvero impossibile.

Invece esiste un trucco veramente semplice per riuscire ad entrare in chat e leggere i messaggi senza farsi notare. Per far questo non serve scaricare nessun tipo di app. Subito dopo aver ricevuto il messaggio che proprio volete leggere ma senza farsi scoprire, basterà infatti disattivare la connessione Wi-Fi. In alternativa ci si può anche disconnettere dalla rete dati. Con questo semplice trucchetto, si potranno leggere i messaggi appena ricevuti restando offline.

Messaggi a contatti non in rubrica

Ulteriore limite di WhatsApp è la mancata possibilità di inviare messaggi a contatti non presenti in rubrica. Limite che stando alle ultime indiscrezioni potrebbe venire presto superato. Sembra infatti che WhatsApp sia in procinto di rilasciare un aggiornamento che permetterà di introdurre questa nuova funzionalità.

Attualmente tale servizio è in fase di beta testing su Android e iOS. In questo momento però per provare ad inviare un messaggio ad un numero non presente in rubrica bisognerà creare un link usando WhatsApp API. Non è ancora chiaro se tale funzionalità sarà resa disponibile anche per chi possiede il sistema operativo Windows 10 Mobile.

Nuovo aggiornamento WhatsApp

Proprio in queste ore è disponibile un nuovo aggiornamento di WhatsApp. La versione 2.18.61 è infatti scaricabile gratuitamente su App Store. Con questo aggiornamento, la piattaforma di messaggistica istantanea ha corretto quel bug che impediva in determinati casi di visualizzare il nome del mittente nelle notifiche dei messaggi. Ciò accadeva quando le preview erano disabilitate.

La nuova versione di WhatsApp, inoltre, permette agli utenti di chiedere un report del proprio account, per capire che tipo di impostazioni e informazioni si sono utilizzate. Per ottenere il rapporto, l’utente dovrà selezionare “Impostazioni” e successivamente “Account”. Si aprirà a questo punto la finestra di dialogo “Richiedi informazioni dell’account”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora