Aaron Smith All Black, sesso con fan in bagno: sospeso

Sport

Aaron Smith All Black, sesso con fan in bagno: sospeso

Aaron Smith All Black, sesso con fan in bagno: sospeso
Aaron Smith All Black, sesso con fan in bagno: sospeso

Aaron Smith, la star degli all Black, è stato sospeso mentre è stato sorpreso a fare sesso con una fan in un bagno dell’aeroporto.

La star degli All Black, ovvero Aaron Smith, è stato sospeso dopo essere stato sorpreso in un bagno per disabili a fare sesso con una donna, che non era neanche la sua ragazza, ma sembra si trattasse di una fan.

Si sono resi conto che fosse lui da una coppia che è entrata nel bagno per disabili con il loro figlio e hanno sentito dei rumori inequivocabili provenire dal bagno dell’aeroporto di Christchurch.

Uno dei testimoni ha detto che suo figlio non sapeva cosa stesse succedendo, ma era ovvio quello che i due stavano facendo.

Ovviamente, il giocatore non sarà presente nella partita di sabato dove la sua squadra affronta gli Springbocks e per punizione salterà il match. Quanto successo, non coincide e non rispetta i valori che gli All Black praticano e non è in linea con la società nella quale Smith gioca.

Come risultato di quanto successo, non prenderà parte neanche al test di Durban previsto per questo weekend. A questo punto, non sappiamo neanche se riusciremo a vederlo in campo a Chicago contro l’Irlanda e a Roma contrro l’Italia, causa la punizione.

L’uso della toilette per disabili è una altra piccola macchia che si aggiunge a quanto successo ed è visto come una offesa ai valori della squadra e dello sport che pratica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...