Come confortare vostro marito durante la crisi di mezza età

Matrimonio

Come confortare vostro marito durante la crisi di mezza età


Lo psicologo Carl Jung ha riconosciuto un cambiamento in un individuo tra i 40 e i 60 anni d’età. Questa transizione è stat denominata “crisi di mezz’età”. Quando un marito attraversa una crisi di mezza età, diventa irritabile, dà la colpa alla moglie per i sentimenti di inadeguatezza e, di solito, diventa distante e staccato. Di conseguenza, una donna si ritrova in una situazione difficile e si chiede come consolare suo marito durante una crisi di mezza età.

Istruzioni

1 Guardate al vostro matrimonio dalla prospettiva di vostro marito. Scoprite quali sono i suoi bisogni e fate del vostro meglio per cambiare il rapporto e andare incontro alle sue esigenze. Forse ha bisogno di più spazio o di tempo da solo, o forse vuole semplicemente esplorare nuove opportunità lavorative.

2 Cercate di capire che il suo dolore interiore e il fatto che possa sentirsi a un punto morto nella vita.

Le sue sensazioni di inadeguatezza stanno causando irritabilità e rabbia. I suoi scatti d’ira e la sua tendenza a incolpare gli altri derivano dalla paura e dal rimpianto di quello che sarebbe potuto essere.

3 Dategli spazio. Non opprimetelo, spingendolo a cambiare. Quando è pronto, cambierà.

4 Ditegli che capite quello che prova, che sapete che si sente inadeguato e che si sta chiedendo come sarebbe stata la sua vita se avesse fatto scelte difficile o se, addirittura, avesse sposato qualcun’altra. Spiegate che gli starete vicino per ascoltarlo, quando sarà pronto a parlare.

5 Chiedetegli di uscire a fare una passeggiata. Gli uomini sono più propensi a chiudersi in sé stessi, se affrontati faccia a faccia, dove c’è bisogno che ci si guardi molto negli occhi. Invece, invitatelo per una passeggiata rilassante, per parlargli di che cosa gli sta accadendo. Non fatelo sentire come se camminasse sui carboni ardenti.

6 Rassicuratelo che siete dalla sua parte.

Potrebbe pensare che siete contro di lui, perché vi sta respingendo. Non importa quanto cerchi di allontanarvi, quello che davvero vuole è qualcuno che capisca come si sente. Fategli sapere che volete collaborare.

7 Ricordategli che tenete a lui e non dimenticate di fargli sapere che siete consapevoli che anche lui tiene a voi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Anni '40
Donna

I capelli delle donne negli anni ’40

22 settembre 2017 di Notizie

Le ristrettezze economiche degli anni ’40 si rispecchiano per molte donne anche nella scelta di tagli corti e pratici come il caschetto. Chi può però non rinuncia a onde e ricci, anche fai da te.