Come riconoscere un paio di occhiali da sole Oakley contraffatti

Come riconoscere un paio di occhiali da sole Oakley contraffatti

Occhiali

Come riconoscere un paio di occhiali da sole Oakley contraffatti

oakley

Sono tanti gli occhiali da sole che vengono contraffatti. Scopri come scoprire un occhiale Oakley falso.

Oakley, produttore di occhiali da sole molto conosciuto, lancia sul mercato modelli decisamente non economici. I falsari tentano di vendere prodotti contraffatti a clienti ignari, ben consapevoli del fatto che questi cercano un affare. Se non sapete come riconoscere un paio di Oakley non originali potreste essere voi le prossime vittime.

Occhiali Oakley

Oakley è un’azienda che da anni è leader nella produzione di occhiali da sole, accessori per lo sport, abbigliamento e articoli dalle più svariate categorie. E’ stata fondata nel 1975 a Foothill Ranch, California, da James Jannard. Inizialmente come sito il fondatore ha utilizzato il proprio garage di casa, investendo in questa maniera soltanto poche centinaia di dollari.

Il primo passo fu fatto per la produzione in maniera autonoma di accessori per le motocross e le Bmx. Tra questi occhiali, guanti e manopole. Nel corso degli anni ha aumentato in maniera considerevole la qualità e la mole di lavoro, specializzandosi in maniera concreta nella produzione di occhiali da sole.

Sono stati commercializzati numerosi modelli per soddisfare le più disparate esigenze e gli usi dei possibili consumatori. Oltre a quelli per un utilizzo comune vi sono anche quelli indicati ad atleti o amanti dello sport. Questi prodotti sono formati da un particolare materiale e da una specifica forma che li rende adatti a qualsiasi tipo di attività sportiva.

Sono acquistabili, inoltre, anche occhiali da sole con le lenti polarizzate; permettono di avere una protezione assoluta contro i raggi uva. Nello stesso tempo queste lenti donano al possessore una vista pulita e libera dai fastidi che possono provocare i riflessi della luce.

Attualmente la società è entrata nel grande gruppo italiano Luxottica.

Istruzioni

Ecco alcuni dettagli da osservare bene nel momento in cui deciderete di acquistare un paio di occhiali da sole Oakley. Cercate il marchio Oakley sulle lenti.

  • Negli occhiali contraffatti il logo Oakley è stampato sulle lenti, risultando spesso storto o non centrato.

    Negli occhiali Oakley originali, invece, il marchio è inciso.

  • Controllate se gli occhiali hanno adesivi, perchè i prodotti originali non li hanno. Le imitazioni spesso riportano etichette con la dicitura “100% autentico” o “Oakley originale”.
  • Controllate la gomma del ponte (in corrispondenza del naso) e della parte finale delle astine. Il materiale è morbido e appiccicoso nei prodotti originali, al contrario risulta duro e ruvido nei modelli contraffatti.
  • Cercate la “O” nelle astine. I modelli originali riportano una “O” in rilievo, fatta di un materiale diverso da quello della montatura; i falsi, invece, imprimono una “O” sulla montatura, oppure una “O” simile ad un ovale con al suo interno una “X”.
  • Scoprite dove sono stati fabbricati gli occhiali. I modelli autentici avranno la dicitura “Made in The United States of America” all’interno della montatura; se dovesse comparire qualche altro stato sicuramente si tratta di un’imitazione.
  • Controllate l’attaccatura delle lenti. Nei modelli originali le lenti vengono avvitate alla montatura.
  • Chiedete la garanzia.

    I modelli originali hanno una garanzia che riporta un numero seriale corrispondente a quello impresso nella parte interna dell’astina destra degli occhiali da sole.

I diversi modelli

I modelli Oakley sono molto numerosi ed utilizzabili in ogni occasione. Quelli maggiormente venduti sono:

  • Frogskins: primo e classico modello Oakley con lenti, solitamente, specchiate e montatura disponibile in differenti colori
  • Holbrook: questo modello si ispira agli eroi del cinema dagli anni Quaranta fino ai Sessanta.Questo modello è l’ideale per tutte le persone che amano l’esplorazione e l’avventura. Il design è esclusivo e la montatura ha una forma tipicamente americana; è arricchita da rivetti in metallo che possono risultare utili per tutte le persone che vogliono sia prestazioni elevate sia uno stile assolutamente unico.
  • Fives Squared: a differenza degli occhiali da sole tradizionali, che sporgono ai lati della fronte, questo modello aderisce bene grazie alla geometria cranica condensata. Nonostante questo rimane allo stesso tempo tanto comoda quanto elegante.

    I dettagli tridimensionali, le icone metalliche e le cerniere integrate ad arte esprimono uno stile prettamente urbano con una buona dose di carattere.

  • Latch Squared. Con il ponte a buco di serratura ed il suo unico meccanismo che ti permette di agganciarlo alla maglietta. Il modello Oakley Latch si ispira alle pietre miliari del mondo dello skate, e la versione SQ fonde il look delle lenti rettangolari con tutta l’originalità e la convenienza del modello originale.
  • Jupiter Squared: sinonimo di carattere e raffinatezza. La sua montatura è più resistente alle sollecitazioni. Assicura inoltre comodità tutto il giorno grazie al sistema di appoggio a tre punti. Questo evita i fastidiosi punti di pressione caratteristici delle montature comuni con aste curvate dietro alle orecchie.
  • Jawbreaker: è il modello sportivo per antonomasia. Soddisfa le esigenze di atleti di livello mondiale con una tradizione di 40 anni di eccellenza senza compromessi.

  • Stringer: modellato con le curve delle lenti rotonde per un look da stile classico.

    Questa nuova creazione prende il nome dalla morbida linea centrale delle tavole da Surf e le stanghette rimangono fedeli a questo stile.

1 Commento su Come riconoscere un paio di occhiali da sole Oakley contraffatti

  1. Gentile Marika,
    Ho acquistato online a mio rischio e pericolo un paio di occhiali oakley radar 3018.
    L’aspetto è dubbio. Montatura e lenti formano un corpo unico. Sulle stanghette c’è la scritta argentata oakley e non c’è marchio sulle lenti. La confezione è arrivata con una custodia semirigida e all’interno gli occhiali erano dentro un sacchettino di plastica acompagnati da un piccolo panno per la pulizia.
    Che ne pensi ?
    Luciano

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sexlog, bocca e peperoncino
Sesso & Coppia

Sexlog, il social network per adulti. Scopriamolo insieme

19 ottobre 2017 di Notizie

SexLog, “il più piccante social network per adulti”, nato in Brasile e allargatosi poi in tutto il Sud America e negli USA, è approdato anche in Italia. Il suo successo è dovuto alla garanzia di controllo dei profili, che permette di essere certi di entrare in contatto solo con persone reali. Scopriamolo insieme.