Come si gioca tie break tennis doppio

Come si gioca tie break tennis doppio

Guide

Come si gioca tie break tennis doppio

Come si gioca tie break tennis doppio
Come si gioca tie break tennis doppio

Una partita di tennis è suddivisa in giochi, set e incontro. Scopriamo insieme come si gioca il tie break nel tennis in un match doppio, ovvero 2 vs 2.

Per vincere un game a tennis, bisogna ottenere quattro punti ed avere due punti di vantaggio rispetto all’avversario. Per vincere un set, occorre aggiudicasi sei giochi ed avere un vantaggio di due giochi sull’avversario.
Gli incontri sono disputati al meglio dei 3 o dei 5 set, a seconda del regolamento del torneo.

Nel tennis, non esiste il pareggio. Se entrambi i giocatori hanno ottenuto 6 giochi, viene disputato un tie-break per stabilire il vincitore del set. La regola del tie break fu introdotta nel 1970 per evitare che una partita di tennis venisse giocata all’infinito.

Le regole sono due, la cosiddetta regola americana e quella inglese.

Ecco come si gioca il tie break nel tennis doppio.

La regola americana prevede nove partite.

Il giocatore che vince è quello che, arrivato al dodicesimo gioco, è il primo che batte il punto dello spareggio. Se la gara finisce in parità, il vincitore è chi ha un vantaggio di almeno due punti sull’avversario . Secondo la regola americana, il cambio campo si effettua ogni sei punti, senza possibilità di riposo.

Nella regola inglese, che invece prevede sei giochi, il giocatore deve battere il tredicesimo gioco, quello successivo al sesto, per ben due volte consecutive. Il gioco ha inizio battendo prima da destra e poi da sinistra. Il passaggio da un campo all’altro avviene quando si raggiungono i sei punti. Nel caso dovesse esserci uno spareggio, allora, il tie break continua finché uno dei due giocatori non avrà un vantaggio di almeno due punti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*