Conte: veleno su Lazio, Guardiola e Mazzarri

Calcio

Conte: veleno su Lazio, Guardiola e Mazzarri

Il tecnico della Juventus Antonio Conte rilascia un’intervista in cui polemizza con la Lazio e con Guardiola, ma soprattutto (anche se non lo nomina) il suo bersaglio principale è Mazzarri. Poi trasmette entusiasmo e carica per la prossima stagione e il Campionato alle porte: “Tevez, Llorente e Ogbonna mi hanno sorpreso, anzi impressionato. Ho sentito dire tante cose su Tevez, invece sto vedendo un ragazzo che lavora tantissimo: ha le gambe imballate, ma è un piacere vederlo allenarsi”.

Sul calciomercato bianconero dichiara: “Per adesso non abbiamo venduto. E comunque abbiamo dovuto sacrificare un giocatore importantissimo come Giaccherini, la cui partenza ci ha indeboliti”. Tra le righe, senza fare il suo nome, Conte chiama in causa Mazzarri circa qualche frase poco piacevole nei confronti della squadra bianconera: “Qualcuno dà fiato alle trombe per giustificare i propri fallimenti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...