Epilatore a luce pulsata: quanto costa e cosa succede

Epilatore a luce pulsata: quanto costa e cosa succede

Tecnologia

Epilatore a luce pulsata: quanto costa e cosa succede

Piccola guida alla funzionalità e all’acquisto dei migliori epilatori a luce pulsata attualmente in commercio.

Che cosa è un epilatore a luce pulsata? In linea di massima, si tratta di un dispositivo per la depilazione della pelle, dalle parti più convenzionali – braccia e gambe per le donne, petto e schiena per gli uomini – fino a quelle più intime e delicate. La differenza, rispetto ai depilatori tradizionali, è nelle modalità adottate per la depilazione: anziché effettuare una depilazione basata su estirpazione meccanica dei peli o loro recisione, l’epilatore a luce pulsata agisce con la sua lampada sul bulbo del pelo e ne blocca la crescita. La principale controindicazione risiede nella necessità di un’applicazione costante – vale a dire quotidiana -, combinata al fatto che per raggiungere risultati accettabili è necessario attendere almeno un paio di mesi. Ciò malgrado, dotarsi di un epilatore a luce pulsata rappresenta un risparmio sulla lunga distanza, dato che il costo di uno di questi dispositivi è facilmente ammortizzabile in ragione dei costi delle applicazioni presso un centro estetico.

Il successo di questi apparecchi è stato decretato dal numero impressionante di case produttrici che si sono lanciate sul mercato: Philips, Braun, Imetec, Remington, BaByliss, e molte altre, fanno a gara per immettere in commercio epilatori a luce pulsata sempre più sofisticati, con opzioni e funzioni di volta in volta più complesse, come la possibilità di regolare il flusso luminoso per agire in maniera diversa su zone differenti del corpo.

Ma quanto costa esattamente un epilatore a luce pulsata?
Abbiamo confrontato i vari prezzi delle marche più importanti, e anche qualche prodotto low cost (con il quale, tuttavia, bisogna fare attenzione alla qualità: se dopo qualche prova riscontrate delle piccole abrasioni o micro-ustioni sulla pelle, sospendete immediatamente le applicazioni).

La gamma di prodotti e di possibilità è praticamente infinita. Si va, infatti, dal semplice Remington i-LIGHT IPL4000 Essential, che costa appena 80 euro, al complesso D Light Pro che offre prestazioni di levatura professionale al costo di circa 500 euro. Nel mezzo, una congerie piuttosto nutrita di prodotti tanto affidabili quanto relativamente economici: da Philips Lumea Comfort (128,90 euro) al piccolo Imetec Bellissima Zero 5075 (119,99 euro), utile per piccole zone del corpo. Fra i tanti, in un’ottica di rapporto qualità-prezzo, scegliamo di segnalare il Philips Lumea Essential Plus, sintesi adeguata tra prodotto semiprofessionale e accessorio casalingo, utile sia per molte parti del corpo che per il viso: il costo di questo dispositivo è di 355 euro.

Se avete intenzione di entrare nel mondo della depilazione fai da te, vi suggeriamo l’ultimo prodotto presente sul mercato targato Philips, azienda olandese ormai leader nel mercato dei prodotti di elettronica di consumo.

Il prodotto in questione è il Philips Lumea Essential IPL che previene la crescita dei peli, facile da usare, comodo da portare nel beauty case e con un prezzo molto competitivo.

Dite addio ai peli superflui, fidatevi di noi!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche