Serie A, tutti i risultati della 1a giornata del campionato
Serie A, tutti i risultati della 1a giornata del campionato
Calcio

Serie A, tutti i risultati della 1a giornata del campionato

serie A 2016-2017

Si è conclusa ieri sera la prima giornata del campionato di calcio di serie A. Vittorie per Milan, Juventus e Roma. Sconfitta invece per l’Inter.

Ecco tutti i risultati:

Atalanta – Lazio 3 – 4: vince subito la Lazio fuori casa a Bergamo. Fra gli altri, subito in gol Immobile per i biancocelesti. Doppietta di Franck Kessié per i lombardi.

Bologna – Crotone 1 – 0: ci pensa Destro a dare al Bologna la prima vittoria della stagione condannando la matricola Crotone.

Chievo – Inter 2 – 0: male i nerazzurri all’esordio. Doppietta di Birsa che regala al Chievo la prima gioia del campionato.

Empoli – Sampdoria 0 – 1: la Sampdoria va a prendersi la prima vittoria fuori casa con gol di Muriel. Espulso Maccarone nel finale per un’entrataccia.

Genoa – Cagliari 3 – 1: il Cagliari va in vantaggio con Borriello, ma il Genoa risponde ribaltando il risultato con 3 reti (Ntcham, Laxalt, Rigoni).

Juventus – Fiorentina 2- 1: quando il risultato sembra destinato al pareggio (gol di Khedira e pareggio di Kalinic) arriva la prima rete stagionale di Higuain.

Milan – Torino 3 – 2: la tripletta di Bacca lancia i rossoneri verso i primi tre punti stagionali a spese del Torino, in gol con Belotti e Baselli.

Palermo – Sassuolo 0 – 1: è Berardi, su rigore, a dare al Sassuolo la vittoria sul campo del Palermo.

Pescara – Napoli 2 – 2: il Pescara chiude avanti di due gol il primo tempo (Benali e Caprari). Nella ripresa il Napoli riacciuffa il pareggio con una doppietta di Mertens.

Roma – Udinese 4 – 0: la Roma non sbaglia la prima.

Due gol di Perotti, uno di Dzeko e uno di Salah per una vittoria prepotente sull’Udinese.

Questa la classifica dopo il primo turno:

3 punti: Juventus, Milan, Roma, Genoa, Lazio, Sassuolo, Bologna, Chievo e Sampdoria

1 punto: Pescara e Napoli

0 punti: Atalanta, Empoli, Inter, Cagliari, Crotone, Palermo, Fiorentina, Torino e Udinese

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche