Secret World Legends: data di uscita e anticipazioni

Videogiochi

Secret World Legends: data di uscita e anticipazioni

Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’attesissimo gioco di ruolo sviluppato da Funcom previsto per il secondo trimeste di quest’anno.

Pochi giorni fa Funcom, colui che si occupa sia dello sviluppo (la distribuzione invece è in mano a Steam), ha annunciato quali saranno i piani per rilanciare The Secret World, uscito nel 2012; tutto ciò avverrà con Secret World Legends, un gioco di ruolo action dove i videogiocatori potranno giocare online in condivisione. Quindi, a differenza del primo capitolo, potrà essere giocato in multiplayer, il sistema di combattimento sarà completamento rivisto e migliorato, avrà una progressione del gioco inedita e una grafica potenziata.

Altro elemento davvero interessante sarà il prezzo, che non ci sarà. Il gioco infatti sarà infatti Free to Play sin dall’uscita e offrirà agli utenti più di 100 ore di missioni e narrazione. Potremmo anche iscriverci al Patron Rewards Program, in pratica un canone mensile, che ci permetterà di ottenere dei bonus durante il gioco e delle funzioni extra.

Ci tengo a precisare che l’iscrizione è facoltativa.

Il produttore esecutivo Scott Junior ha dichiarato: “il combattimento sarà più naturale, il sistema di quest rinnovato, i sistemi più intuitivi e le missioni più fluide per una migliore progressione del gioco”. Dunque si tratta a tutti gli effetti di un nuovo gioco. E’ possibile registrarsi per la beta di Secret World Legends per godere delle anticipazioni ” sul campo” del gioco. Gli inviti per la beta saranno inviati con una cadenza di 15 giorni.

Le buone notizie non sono finite, soprattutto per tutti i giocatori del primo episodio. Coloro che decideranno di passare a Secret World Legends avranno come ricompensa lo sblocco in automatico di tutte le armi di base. Quindi, sin dall’inizio, potranno mixare come meglio credono le varie armi a disposizione e personalizzare a proprio piacimento il gameplay.

La data di uscita è prevista per il secondo trimestre di quest’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche