Best practice SEO: come posizionare un sito web
Best practice SEO: come posizionare un sito web
Tecnologia

Best practice SEO: come posizionare un sito web

SEO

Per migliorare il posizionamento del proprio sito web è opportuno affidarsi alla consulenza di una SEO agency accreditata, ma è utile conoscere anche l’ABC della Search Engine Optimization…


Come migliorare il posizionamento SEO?

Per migliorare il posizionamento del proprio sito web è opportuno affidarsi alla consulenza di una SEO agency accreditata, ma è utile conoscere anche l’ABC della Search Engine Optimization…

Cosa si intende per SEO?

La Search Engine Optimization, nota anche con l’acronimo SEO, consiste nell’ottimizzazione dei siti web per i motori di ricerca e comprende tutte le strategie e le attività finalizzate a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca (primo fra tutti Google), mediante il posizionamento del sito stesso (ranking) nei risultati della ricerca (SERP).

Esiste una guida alle best practice per ottimizzare un sito web?

Online è possibile reperire tantissime informazioni sulle pratiche migliori per ottimizzare un sito web. Ci sono tantissimi articoli e guide dedicate all’argomento che possono essere consultate e scaricate gratuitamente, come quella realizzata dall’agenzia SEO Optimized Group.

Le strategie SEO: differenza tra on-page e off-page

Esistono principalmente due categorie di attività di ottimizzazione che una buona consulenza SEO mette in atto per migliorare il posizionamento di un sito sui motori di ricerca: le strategie di SEO on-page (o on-site), che comprendono tutte le attività svolte direttamente all’interno delle pagine del sito, e le strategie di SEO off-page (o off-site), che comprendono tutte le attività messe in atto all’esterno del sito.

Le strategie SEO on-page

Tra le principali strategie di SEO on-site è importante ricordare:

  • SEO Audit: si tratta dell’analisi SEO che ha lo scopo di individuare le eventuali problematiche che impediscono il buon posizionamento del sito nei risultati dei motori di ricerca (non si può pianificare nessuna strategia se prima non si individuano i problemi);
  • Pianificazione: si tratta del primo fondamentale passaggio che consente di impostare una buona strategia e comprende anche la definizione dei tools di analisi, monitoraggio e gestione che si intende utilizzare;
  • keyword research: si tratta dell’attività che consiste nella ricerca delle parole chiave attinenti ai contenuti del sito web che si intende ottimizzare;
  • mapping: consiste nella compilazione di una mappa con la distribuzione delle keywords individuate per ogni sezione o pagina del sito web.
  • ottimizzazione on-page dei tag HTML: si tratta di un intervento tecnico fondamentale perché questi tag forniscono ai motori di ricerca (come ad esempio Goolge) tutte le informazioni fondamentali sulle diverse pagine del sito;
  • ottimizzazione di contenuti e content box: consiste in una opportuna rielaborazione dei testi che descrivono il contenuto delle pagine del sito utilizzando le keywords per cui si intende migliorarne il posizionamento nei motori di ricerca.
  • sitemap.xml: si tratta della mappa del sito accessibile agli spider dei motori di ricerca;
  • file robots.txt: è il protocollo di esclusione robot utile per indicare ai bot dei motori di ricerca quali pagine indicizzare e quali no.

Le strategie SEO off-page

La SEO off-page indica una serie di strategie messe in atto fuori dal sito web e finalizzate ad aumentare la popolarità e l’affidabilità del sito secondo i criteri dei motori di ricerca, primo fra tutti Google. Queste consistono principalmente in attività di link building, social sharing, press release, article marketing, guest posting, Blogging, Social Bookmarking etc.

Affidarsi ai professionisti del settore

È importante ricordare che, oltre al tempo e alla costanza, una efficace strategia SEO richiede soprattutto competenza e professionalità. Ecco perché può essere molto utile conoscere bene l’ABC della Search Engine Optimization, per la gestione quotidiana dei contenuti, ma resta inteso che il modo migliore per ottenere dei risultati efficaci e duraturi è quello di affidarsi a dei veri professionisti del settore.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche