×

Calcio, emergenza per la Nazionale Italiana: due membri dello staff sono positivi al Covid

A circa 48 ore dal match contro la Macedonia del Nord per l'Italia di Mancini è scattata l'emergenza. Due membri dello staff sono positivi al Covid.

Nazionale Italiana Covid

Per la Nazionale di Roberto Mancini l’inizio dell’avventura ai Playoff che porta ai Mondiali in Qatar 2022, pare non essere segnato da una buona stella. Due membri dello staff sono risultati positivi al Covid a poco meno di 48 ore dal match contro la Macedonia del Nord.

La notizia è stata data dalla FIGC in un comunicato diramato sul portale istituzionale. Le due persone – ha precisato la Federazione – sono state “isolate ed è stato organizzato il rientro in sede”.

Due membri dello staff della Nazionale Italiana sono risultati positivi al Covid: la situazione

Va precisato che i casi positivi non riguarderebbero calciatori o tecnici. Nel comunicato la FIGC ha fatto chiarezza spiegando che “altri casi di positività relativi allo staff organizzativo di supporto alla Nazionale sono emersi all’arrivo del personale a Coverciano e, anche in questo caso, i soggetti interessati sono stati isolati e non ammessi al Centro Tecnico”.

Si legge infine che “una serie di controlli mirati, relativi a positività emerse nei club di provenienza, proseguono in questi giorni”.

Nei giorni scorsi Mancini aveva perso anche Locatelli 

I problemi di Mancini non sarebbero tuttavia finiti qui. Lo scorso 17 marzo la Juventus aveva reso noto sui suoi canali ufficiali che Manuel Locatelli era risultato positivo al Covid e che “Il calciatore, in accordo con l’autorità sanitaria locale, è già stato posto in isolamento”.

Ad ogni modo, stando a quanto riporta Fanpage il CT azzurro lo avrebbe convocato ugualmente in quanto spera di poterlo schierare in un eventuale spareggio contro Portogallo o Turchia. 

Contents.media
Ultima ora