×

Come proteggere individualmente le giovani piante da caprioli e conigli

default featured image 3 1200x900 768x576

Invece di cercare di trovare piante che né i conigli né i caprioli mangiano, potete proteggere le vostre piante recintandole singolarmente. Sebbene sia ai conigli che ai caprioli piaccia mordicchiare le piante, i loro metodi sono in qualche modo differenti.

I conigli spesso mangiano la corteccia tenera attorno alla base delle piante, mentre i caprioli preferiscono i giovani germogli. I loro differenti modi di nutrirsi rendono difficile una soluzione.

article preview ehow images a06 ks 9j protect tomato plants deer 800x8001

Istruzioni

1 Ponete dei paletti a 1,20 metri di distanza dalla pianta usando una mazza, formando un circolo attorno ad essa.

Potreste dovervi tenere più lontani dal tronco se i rami più bassi sono raggiungibili dagli animali. Le piante piccole e i cespugli hanno bisogno di recinzioni alte per tenere lontani i caprioli

2 Srotolate il materiale per recintare e alzatelo contro i paletti.

3 Fate un fossato profondo 7 cm attorno al perimetro dove verrà posizionata la recinzione.

4 Sotterrate il fondo della rete metallica o in plastica nel terreno, così i conigli non passeranno sotto di essa.

5 Attaccate la rete ai paletti con una spillatrice.

6 Controllate la recinzione ogni settimana e fate delle riparazioni se necessario.

Contents.media
Ultima ora