×

Meteo, torna il caldo africano: quali saranno le zone colpite

Torna il caldo africano: secondo gli esperti i termometri toccheranno punte di 30 gradi

meteo torna il caldo

Nonostante il calendario segnali che l’autunno è ormai nel pieno il quadro termico lascia presagire un repentino ritorno dell’estate in alcune zone d’Italia. I meteorologi, infatti, lasciano presagire una nuova vampata di caldo fuori stagione con termometri ancora nettamente al di sopra dei 30 gradi. Le prime avvisaglie si avranno già a partire da metà settimana e investiranno gran parte del Paese.

Meteo: torna il caldo africano

Tra martedì e mercoledì i termometri subiranno un aumento generalizzato su tutto il Paese, anche al Nord, per effetto di una maggior ingerenza dell’alta pressione. Il clima sarà prevalentemente estivo al Sud e sulle Isole Maggiori dove verranno superati i 30 gradi anche nelle aree interne di sardegna e Sicilia. Le regioni del Centro-Nord subiranno un caldo anomalo, a Roma e Firenze i termometri saranno prossimi ai 28°C mentre 25-26°C saranno percepiti in molte aree della Val Padana.

Il caldo subirà una lenta attenuazione tra il giovedì e il venerdì sui settori più occidentali a causa di una breve fase di maltempo che provocherà un piccolo calo termico sul Nord-ovest, sulla Sardegna, e nella fascia centrale-tirrenica.

Le previsioni per il week end

Per il fine settimana, gli esperti prevedono un nuovo incremento delle temperature nelle aree interessate dal calo dei giorni precedenti. Quadro stazionario su tutte le altre aree del paese, che manterranno valori nettamente sopra la media. Il clima è quindi destinato a mantenere caratteristiche e connotazioni del tutto estranee alla stagione in corso.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche