×

Bari, 16enne muore precipitando dalla torre di un ex-pastificio in fiamme

Un 16enne è stato trovato senza vita presso la sede di un ex-pastificio in fiamme, dopo essere precipitato da una torre alta circa 50 metri.

Incendio

Un tragico incendio si è sviluppato presso la sede di un ex-pastificio: la segnalazione della drammatica vicenda ha portato alla scoperta del decesso di un ragazzo di soli 16 anni.

 

16enne muore precipitando dalla torre di un ex-pastificio

Nella tarda serata di venerdì 29 gennaio, i vigili del fuoco sono stati contattati per sedare un incendio scoppiato presso la sede abbandonata di un ex-pastificio, situato a Grumo Appula, in provincia di Basi, in Puglia. Una volta giunti sul luogo dell’incendio, i vigili del fuoco hanno rinvenuto il corpo senza vita di un ragazzo di circa 16 anni.

Sulla base delle ricostruzioni sinora effettuate dalle autorità competenti, l’adolescente sarebbe precipitato da una torredell’edificio dismesso, schiantandosi al suolo dopo un volo di circa cinquanta metri.

L’incendio, invece, si sarebbe originato a causa di alcuni cartoni posti all’ultimo piano dell’edificio che sarebbero stati dati alle fiamme.

Del caso, si stanno occupando i carabinieri di Modugno che stanno valutando tutte le ipotesi possibili. In relazione alla morte del ragazzo, infatti, si sta indagando per stabilire se il decesso sia da attribuire a un atto spontaneo e, quindi, da classificare come un suicidio oppure se sia rimasto vittima degli eventi scaturiti a seguito dell’incendio.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora