×

Vaccino Covid, altre 532 mila dosi in arrivo in Italia entro marzo

Vaccino Covid, Italia: dosi in arrivo. Palazzo Chigi conferma quanto espresso da Ursula von der Leyen, la Presidente della Commissione Europea.

Vaccino Covid, Italia: dosi in arrivo, da Palazzo Chigi la conferma
Vaccino Covid, Italia: dosi in arrivo, da Palazzo Chigi la conferma.

Vaccino Covid, per l’Italia dosi in arrivo secondo quanto dichiarato dalla Presidente della Commissione Europea. Ursula von der Leyen ha annunciato la negoziazione di acquisto per altre 4 milioni di fiale con le aziende produttrici, tra le quali la tanto ambita Pfizer-BioNTech.

Vaccino Covid, nuove dosi in arrivo

Oltre a quanto già previsto nel programma di consegna del vaccino Covid, relativo al primo trimestre del 2021, in Italia arriveranno ulteriori dosi. Ne sono previste 523mila, da consegnare nelle ultime due settimane del mese di marzo, per affrontare l’emergenza Coronavirus e le nuove varianti in circolazione.

Per quanto riguarda invece quello prodotto da Johnson&Johnson, ne sono previste circa 6,5 milioni in totale, da consegnare nelle ultime due settimane del mese di marzo, per affrontare l’emergenza Coronavirus e le nuove varianti in circolazione.

Nel secondo trimestre ci sarà dunque un netto incremento di fiale disponibili in Italia, per un totale di 36,8 milioni di dosi per quelle Pfizer-BioNTech, AstraZeneca e Moderna.

La situazione pandemica in Italia

Fonti da Palazzo Chigi confermano quanto dichiarato da Ursula von der Leyen, una buona notizia nel clima di generale sconforto che permane in Italia. Ora, spetta all’Esecutivo prendere una decisione definitiva sulle misure proposte dal Cts per frenare l’avanzata del virus.

Secondo il nuovo bilancio sull’andamento della pandemia Coronavirus in Italia, al 9 marzo 2021 sono 19.749 i casi positivi e 376 i morti, con 13.893 guarigioni/dimissioni.

Il totale complessivo dall’inizio dell’emergenza nel nostro Paese sale dunque a 3.101.093 contagi, 100.479 vittime e 2.521.731 guariti. Rispetto al report dell’8 marzo 2021, i dati risultano in aumento per i nuovi positivi e i decessi.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora