Donnie Darko: streaming dove vederlo
Donnie Darko: streaming dove vederlo
Cinema

Donnie Darko: streaming dove vederlo

donnie darko

Donnie Darko è un film tra fantascienza e dramma, ricco di riferimenti alla fisica e alla letteratura fantascientifica. La versione integrale, editata nel 2004, chiarisce finalmente alcuni lati oscuri della trama.

In molti lo definiscono un vero e proprio cult movie: Donnie Darko, dalla sua uscita nel 2001, non ha mai smesso di far parlare di sé per le sue tematiche visionarie, per la trama che rispecchia i probemi adolescienziali e per le teorie scientifiche su cui si basa. Nel 2004 è uscita anche una versione director’s cut del film, più lunga di 20 minuti rispetto alla prima e che, secondo molti spettatori, chiarisce meglio alcuni aspetti del film supportandone la comprensione.

Il film

Donnie Darko è un film girato nel 2001 dal regista Richard Kelly, che vede nella pellicola il suo film d’esordio nel mondo dei lungometraggi. Dopo essere stato notato dalle case di produzione con cortometraggi come The Goodbye place del 1996 e Visceral Matter del 1997, riesce a ottenere un contratto per girare Donnie Darko. In Italia, il film è uscito sugli schermi ben 3 anni dopo la data di uscita ufficiale, il 26 novembre 2004, dopo il successo della sua presentazione fuori concorso alla 61ma Mostra del Cinema di Venezia e proprio in concomitanza con la distribuzione della versione integrale negli Stati Uniti.

Il cast

Il cast è di grande pregio, a partire dal protagonista Donnie, interpretato da Jake Gyllenhaal che conosciamo nel grande schermo per film come Prisoners del 2016 e il thriller Zodiac del 2007.

Nei panni della fidanzata di Donnie abbiamo Jena Malone, famosa interprete di Giochi d’amore (1999) e Sucker Punch di Zack Snyder. Tra gli altri interpreti vi sono poi l’attrice Drew Barrymore nella parte di Karen Pomeroy e Mary McDonnell che interpreta Rose Darko, la madre di Donnie. Ricordiamo inoltre Maggie Gyllenhaall, nel ruolo di Elizabeth Darko, sorella del protagonista sia sullo schermo che sulla vita reale, Holmes Osborne (Eddie Darko), Katharine Ross (dott.ssa Lilian Thurman), Noah Wyle (prof. Kenneth Monnitoff) e il compianto Patrick Swayze (Jim Cunningham).

La trama

Donnie è un giovane adolescente che sta attraversando, come tanti ragazzi della sue età, il classico periodo difficile dei primi amori, del bullismo a scuola, dell’incomprensione con amici e genitori. Di carattere schivo e introverso, timido e irrequieto, Donnie versa in un apparente stato depressivo, sotto terapia farmacologica anche per un problema di schizofrenia. Il suo malessere si riversa nella quotidiana routine, divisa tra scuola, casa e ridotta vvita sociale.

Una notte un motore di un aereo precipita sopra la casa di Donnie, direttamente dentro la sua stanza. Scampato al disastro per un suo episodio di sonnambulismo, la vita del ragazzo sarà turbata dalle visioni di un misterioso coniglio, che gli annuncia che il mondo finirà dopo 28 giorni. Donnie ha quindi quel lasso di tempo per cercare di comprendere l’accaduto e per fermare la profezia del coniglio.

Donnie Darko tra scienza e fantascienza

Molti dei fan che hanno apprezzato il film lo hanno rivisto più volte sia per passione che per addentrarsi meglio nella storia e cercare la migliore interpretazione della vicenda raccontata nel film. Difatti, sono tanti i gruppi di pensiero che hanno cercato di dare una spiegazione logica alla trama, aggrappandosi e approfondendo aspetti di fisica quantistica come la Teoria delle Stringhe, che ipotizza l’esistenza di universi paralleli a quello in cui viviamo con caratteristiche simili ma non uguali.

I protagonisti che vivono la vita nel limbo di universi paralleli, o che risvegliano la consapevolezza di viverci, sperimentano stati di confusione mentale sino a veri e propri stati di allucinazione, in virtù delle molteplici incongruenze temporali che si riversano nella loro quotidianità. La teoria degli universi paralleli è molto presente nella letteratura di fantascienza, specialmente nei romanzi di Philiph Dick, che sembrano aver ispirato Richard Kelly nella stesura del soggetto e della sceneggiatura del film. Altro concetto chiave è la teoria del tempo circolare, anziché lineare come siamo abituati a pensare. Fu Albert Einstein a definire lo spazio ed il tempo come stato mentale ed illusorio, più che una condizioni reale e fisica.

Reperibilità e formati disponibili

Il film, dopo una prima edizione, è stato rimasterizzato dalla MovieMax e distribuito in formato sia DVD che Blue-Ray. Il Dvd è disponibile in due versioni, la standard, equivalente alla prima edizione uscita al cinema, della durata di 113 minuti e la director’s cut, integrale di 133 minuti con audio rimasterizzato e modernizzato al formato 5.1 e con sottotitoli in inglese e italiano.

Per chi volesse veramente approfondire tutti gli aspetti del film legati alla produzione, al casting e alla lavorazione sul set esiste la versione in Blue-Ray in edizione speciale: la Limited Edition. La confezione comprende addirittura 4 dischi ricchi di contenuti multimediali, materiale inedito inserito dalla produzione del fim durante il back-stage. Il formato supporta l’ultimo restauro in alta definizione 4k, con booklet incluso e una serie di audio-commenti del regista, della critica e varie interviste al cast, con interpretazioni sulla trama e sul finale del film.

Donnie Darko può essere acquistato nei principali siti di e-commerce, come E-bay, Amazon e Feltrinelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora