Emoticons: come fare faccine su Facebook da PC
Emoticons: come fare faccine su Facebook da PC
Web

Emoticons: come fare faccine su Facebook da PC

emoticons

Piccolo vademecum su come inserire le classiche emoticons su Facebook dal proprio PC.

Siete dei fan dell’uso di emoticons, emoji et similia in ambito social network e messaggistica istantanea? Probabilmente, se avete più di 25 anni, questa passione si è sviluppata in voi in ambito email e Facebook – il social network che ne ha fatto un utilizzo più ampio -, ma è tracimata in maniera oltremodo fluviale in ambito telefonia mobile di seconda generazione, in particolare per quanto riguarda la messaggistica istantanea. Proprio applicazioni come WhatsApp e Viber – in particolare la prima, che continua a sfornare a cadenza più o meno regolare decine e decine di nuove faccine – hanno determinato un enorme salto di qualità per quanto riguarda l’utilizzo delle emoticons. Ciò malgrado, esistono ancora i sostenitori della generazione pre-smartphone che si dilettano a messaggiare tramite PC facendo un uso tutt’altro che parsimonioso di emoticons. E proprio di costoro vogliamo parlare: nelle righe che seguono, esamineremo la procedura per inserire le celebri faccine su Facebook dal proprio PC.
Si tratta, in sostanza, di un’operazione alquanto agevole.

Bisogna premettere che Facebook raggruppa le emoticons sotto la categoria “Stato d’animo/attività”. Nel diario della nostra pagina personale del social network, questa voce è indicata per l’appunto da una faccina dall’espressione neutra color giallo-arancio. Cliccando su quest’ultima, si aprirà un menu, con una serie di sottocategorie: ma attenzione, solo alcune di esse contengono emoticons, siano esse le classiche faccine o simboli analoghi, sulla scorta di quelli presenti, ad esempio, su WhatsApp. Ad esempio, le voci “Sto guardano”, “Sto ascoltando” o “Sto leggendo” portano a locandine di film, copertine di dischi, copertine di libri o simboli di giornali. Altre voci, come “Sto mangiando” o “Sto bevendo” raggruppano piccoli simboli dei principali cibi o bevande. Ovviamente, non mancano le classiche faccine, perlopiù raggruppate sotto la voce “Mi sento”: per selezionarne una, è sufficiente cliccare sulla voce “Mi sento”, e poi selezionare la faccina desiderata. Ovviamente, anche per Facebook valgono i classici shortcut convenzionali dell’alfabeto delle emoticons: ad esempio, digitando i due punti e successivamente la parentesi chiusa, Facebook genererà automaticamente la faccina sorridente.

Le emoticons di Facebook sono disponibili sia per gli status che per i messaggi ad personam.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche