×

Francia, incendio in un deposito di automobili a Versailles

A una settimana di distanza dall'incendio che ha devastato Notre-Dame, un altro grande incendio è scoppiato in un deposito di automobili a Versailles

Versailles
Versailles

Un grande incendio è scoppiato in un deposito di automobili a Versailles. Così ha comunicato la polizia francese. Molti video sono già stati condivisi dagli utenti di Internet sui social network.

Incendio a Versailles

Secondo gli utenti dei social network che hanno iniziato a divulgare numerosissime foto e video, una colonna di fumo si è alzata nella zona. La polizia ha isolato il quartiere e ha raccomandato di tenersi lontano. Non sono ancora sopraggiunte informazioni certe sulla dinamica dei fatti e su come sia scoppiato l’incendio. Secondo alcuni internauti, il fuoco arriverebbe da un deposito amministrativo. Circa 80 i Vigili di Fuoco intervenuti per arginare l’incendio. Per il momento pare non si registrino feriti.

L’incendio avvenuto nei pressi di una delle mete più affascinanti e di inestimabile valore di tutta la Francia si è verificato appena una settimana dopo quello che ha devastato Notre-Dame.

La cattedrale è uno scrigno di tesori, un capolavoro gotico tra i più antichi, visitato ogni anno da 12 milioni di turisti, ma anche un pezzetto di cuore e luogo di svariati ricordi per tutti gli abitanti della capitale francese e per la storia dell’intera nazione. Nella serata di lunedì 15 aprile sono crollati tetto e guglia. Il tetto era quello originale: edificato fino al 1326, il solo telaio, tutto in quercia, aveva richiesto 1.300 piante: 21 ettari di foresta. Fortunatamente molte opere d’arte e reliquie sono state poste in salvo nei primi istanti in cui le fiamme hanno iniziato ad avvolgere Notre-Dame de Paris.

Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.

Leggi anche