×

Uk, sbatte la testa della ex moglie sul cofano della macchina: arrestato

Condividi su Facebook

L'aggressore avrebbe attaccato la ex moglie perché geloso della sua nuova relazione con un uomo bianco.

aggredita dall'ex marito

Accade a Cheadle, vicino a Greater Manchester. Syed Ahmad, un contabile di origini asiatiche, ha ferito gravemente la ex moglie fracassandole il cranio sul cofano di un’auto dopo avere scoperto che la donna aveva iniziato a frequentare un uomo bianco.

L’aggressione sarebbe avvenuta la mattina presto in seguito a una violenta discussione dopo che la donna era uscita dalla palestra. L’ex marito è stato fermato proprio dal nuovo compagno della vittima, David Wallwork, l’agente di locazione della coppia separata. La donna è stata immediatamente portata in ospedale, dove le sono state riscontrate diverse lesioni alle braccia, alle ginocchia, ai gomiti, ma soprattutto alla testa.

Le dinamiche

Perveen Ahmad, manager 51enne di un’agenzia di locazione per studenti di Manchester, aveva appena concluso l’allenamento alla palestra David Lloyd quando, uscendo dall’edificio, si sarebbe accorta che la sua macchina, una Lexus bianca, era stata pitturata con della vernice nera dalla parte del passeggero.

La donna avrebbe chiesto ai segretari della reception se si fossero accorti di qualcosa e avrebbe allertato la polizia.

Stava proprio aspettando gli agenti quando si sarebbe palesato Ahmad. L’uomo si sarebbe avvicinato con fare minaccioso e avrebbe iniziato a urlarle addosso insulti e imprecazioni, arrivando a chiamarla “strega nera” per il colore della pelle. La 51enne avrebbe reagito ai soprusi verbali e questo avrebbe fatto infuriare ancora di più Ahmad.

L’uomo l’avrebbe scaraventata a terra e l’avrebbe colpita ripetutamente, fino a prenderla per il collo e sbatterle la testa sulla carrozzeria della macchina.

Giunto sulla scena, Wallwork, che era stato precedentemente avvisato dalla compagna, si è scagliato contro l’aggressore, ponendo fine alle percosse.

Syed Ahmad, arrestato, andrà a processo per aggressione e lesioni aggravate. Secondo quanto provato, sarebbe inoltre il responsabile degli atti di vandalismo all’auto della ex moglie.

Mr e Mrs Ahmad sono stati sposati per 21 anni e sono genitori di tre figli. La loro relazione è finita nel 2015, in corrispondenza dell’inizio della storia tra la donna e David Wallwork.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.