×

Coronavirus, l’Oms: “Tornerà a contagiare nei prossimi mesi”

Condividi su Facebook

L'Oms avverte: "Il virus potrebbe tornare e schizzare con i contagi". L'avvertimento arriva dopo un week-end di assembramenti in giro per l'Italia.

coronavirus Oms

Dall’Oms arriva l’allarme per il coronavirus su una possibile seconda ondata. L’Organizzazione della Sanità consiglia di fare i test per il tracciamento dei casi positivi e rispettare il distanziamento sociale. Intanto si fermano le terapie con l’idrossiclorichina e la clorochina.

Coronavirus, allarme Oms: “Il virus tornerà”

Le parole dell’Oms arrivano a qualche ora di distanza dalle scene di assembramenti nel week-end a Milano, Napoli, Cremona e tante altre città dopo la fine del lockdown. Mike Ryan, capo del Programma emergenze sanitarie dell’Oms, durante una conferenza stampa a Ginevra ha avvertito: C’è rischio di una seconda ondata di casi di Covid-19 fra qualche mese nei Paesi che stanno riuscendo a controllare il virus, ma devo sottolineare che questo virus può schizzare in alto in ogni momento“.

Stop alla clorochina

Uno degli allarmi principali dell’Oms riguarda le regole da seguire. Importante tracciare la positività dei contagiati e per i cittadini rispettare le norme di distanziamento sociale. “Ecco perché ricordiamo che è fondamentale fare test – spiega Mike Ryan – e tracciare ed isolare i casi positivi“.

Sempre dall’Oms arriva anche la notizia di sospendere i test sull’uso di idrossiclorichina e clorochina contro il covid-19.

Si tratta di un antimalarico che ha provocato l’effetto inverso: invece di aiutare alla guarigione del coronavirus, come aveva sostenuto l’infettivologo Didier Raoult, ha favorito la morta di diversi pazienti. Anche lo stesso Donald Trump ha dichiarato di assumerne una pillola per prevenzione, ma poi ha rettificato dicendo di aver smesso con l’assunzione.

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Annalibera Di Martino

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.