×

Il Regno Unito torna sotto quota 100 morti Covid al giorno

Il Regno Unito torna sotto quota 100 morti covid al giorno con numeri confortanti: in un giorno solo 7000 contagi e quasi 500mila vaccinazioni.

Il Regno Unito torna sotto quota 100 morti covid al giorno
Il premier britannico Boris Johnson ha annunciato un netto calo dei dati sul covid

Il Regno Unito torna sotto quota 100 morti covid al giorno e conferma una marcata tendenza al calo, con il dato di 95 decessi in 24 ore. Stando agli ultimi dati il Regno Unito è entrato nella discesa, dato confermato anche dai contagi, poco più di 6000 in un giorno e con un elevato numero di tamponi, oltre 1,6 milioni.

Sono gli effetti del lockdown deciso dopo l’arrivo della variante inglese. Ma il dato sulle restrizioni sociali da solo non basta a spiegare numeri così confortanti.

Regno Unito, in calo i morti Covid

Il Regno Unito sta godendo infatti dei primi effetti di una campagna vaccinale veloce e massiva. Il fatto di averla condotta poi senza alcun tipo di sospensione come invece avvenuto per l’Unione Europea ha influito su un altro dato cruciale; quello della riduzione dei ricoveri.

Questi ultimi infatti, sempre a considerare il range di una sola giornata, quella del 18 marzo, sono scesi a un totale di circa 7000 in tutti gli ospedali del paese.

Quasi 500mila vaccinazioni al giorno

I dati specifici li aveva diffusi il governo a margine del briefing di giornata a Downing Street. Briefing affidato al premier Boris Johnson, al professor Chris Whitty, chief medical dell’Inghilterra, e a June Raine, numero uno dell’Agenzia britannica di regolazione sui farmaci (Mhra).

E sono dati confortanti: c’è stato un aumento delle dosi di vaccino somministrate per un totale di 27,5 milioni. Si tratta di quasi 500.000 vaccinazioni in più rispetto al giorno prima, inclusi poco meno di 2 milioni di richiami.

Contents.media
Ultima ora