Ferragosto low cost: 20 offerte da prendere al volo
Ferragosto low cost: 20 offerte da prendere al volo
Viaggi

Ferragosto low cost: 20 offerte da prendere al volo

low cost

Viaggiare low cost a Ferragosto, non è affatto impossibile. Ecco venti destinazioni a basso budget per fuggire dall’estate infuocata italiana.

Non è ancora troppo tardi per programmare una fuga d’agosto, low cost, in luoghi magici. Che siate alla ricerca di un paradiso naturale o di una città divertente o di castelli nascosti fra i monti, ecco venti destinazioni per tutti i gusti.

1 Romania

low cost

Lasciatevi conquistare dal fascino tipico della Romania. I castelli della Transilvania vi porteranno alla mente ricordi letterari e cinematografici. Un giro in barca sul Danubio risulterà davvero romantico. Non potrete perdervi Bucarest, la capitale ricca di attrazioni e di monumenti, come il Palazzo Reale e la maestosa Cattedrale Patriarcale.

2 Germania

low cost

Berlino è una meta turistica molto richiesta ultimamente e per ottimi motivi. È una città che non vi deluderà, sia per i musei, le piazze, i palazzi, sia per la vivacità della vita notturna. E se vi volete spostare da Berlino, visitate la Baviera, terra ancora lussureggiante e ricca di castelli, di cui il più famoso è sicuramente quello di Neuschwanstein. La Foresta Nera vi consentirà di fotografare paesaggi mozzafiato.

Infine, se vi spingerete fino ad ammirare le nere acque del Mar Baltico non ve ne pentirete sicuramente.

3 Ungheria

low cost

In Ungheria potrete davvero sbizzarrirvi sul tipo di vacanza da fare. Qui potete vagare per le campagne a dorso di cavallo. Oppure potete visitare i parchi nazionali, primo fra tutti il Parco nazionale del Balaton, che comprende l’enorme lago omonimo. Da non perdere è la capitale, Budapest, città amatissima dai turisti, che saprà offrivi atmosfere uniche.

4 Belgio

low cost

In Belgio troverete una società multiculturale e Bruxelles saprà fornirvene un ottimo esempio. Birre, cioccolato e moules-frites, il tipico piatto belga e del Nord della Francia. Si tratta di un piatto semplice eppure ottimo: cozze e patatine, che troverete in tutti i ristoranti o anche nelle friteries, i negozi che vendono i vari tipi di cibi fritti.

5 Repubblica Ceca

low cost

Non solo Praga in Repubblica Ceca. Certo, Praga ha un fascino indiscusso con le sue stradine e il maestoso Ponte Carlo.

Eppure, volendo, il Paese ha molto altro da offrire. Kutna Hora, per esempio, è una città che tra XIV e XVI secolo divenne la seconda per importanza del Regno di Boemia dopo Praga. Anche le terme di Karlovy Vary meritano una visita. Inoltre in Ungheria ci sono moltissimi castelli, da visitare e ammirare.

6 Francia

low cost

La Francia ha bisogno di ben poche presentazioni. La grandiosa Parigi è una delle mete considerate più romantiche nel mondo intero. Per chi cercasse però un’atmosfera un po’ più raccolta, più intimistica consigliamo la Provenza, con le sue distese viola di lavanda. Marsiglia, il più grande porto francese, non vi deluderà con sua offerta enogastronomica. E Mont-Saint-Michel, un isolotto che cambia faccia a seconda delle maree. Per non parlare dei castelli che si possono trovare lungo il corso della Loira. L’unica cosa impossibile sarà visitare tutto in pochi giorni. Se i tempi sono stretti il consiglio è di fare una selezione, altrimenti si rischia di vedere tante cose, ma in maniere troppo superficiale.

7 Polonia

low cost

Torniamo a riaffacciarci sul Mar Baltico.

La Danimarca è ricca di città imperdibili: Varsavia, la capitale, Breslavia, Cracovia… Anche Danzica merita una visita, per la sua storia millenaria e soprattutto per il ruolo che ha avuto nella storia contemporanea, come luogo simbolo dello scatenarsi della Seconda guerra mondiale. Da non perdere anche le miniere di sale di Wieliczka.

8 Malta

low cost

Spostiamoci in un altro mare, il nostro mare. Nel Mediterraneo troviamo il bell’arcipelago di Malta, per una vacanza all’insegna del relax e delle spiagge stupende. La famosa località balneare Laguna Blu e la capitale, La Valletta, meritano senz’altro di essere ammirate. Oltre al mare, però, non bisogna dimenticare che a Malta ci sono moltissime zone interessanti dal punto di vista archeologico e naturalistico.

9 Regno Unito

low cost

Ecco un altro Paese che non necessita di alcuna presentazione. Quello che non tutti sanno è che non è impossibile fare un viaggio low cost, se si prenota col giusto anticipo. Specialmente a Londra, che va assolutamente visitata almeno una volta nella vita, moltissime attrazioni sono gratuite.

Come si sa, il Regno unito non comprende solo l’Inghilterra, ma anche Scozia, Galles e Irlanda del Nord. Sempre facendo una selezione di ciò che si vuole vedere, poiché una vacanza di pochi giorni non permetterebbe di fare diversamente, anche nelle altre Home Nations c’è l’imbarazzo della scelte nelle cose da vedere e da fare.

10 Spagna

low cost

In estate la Spagna offre manifestazioni e occasioni di festa in quantità. Impossibile annoiarsi, sia che si decida di visitare le città, sia che si faccia una vacanza di tipo naturalistico. Barcellona, Bilbao, Granada sono solo alcune delle tantissime città da vedere in Spagna. Per non parlare di Santiago de Compostela, punto di arrivo del famosissimo Cammino, nella punta nord-occidentale del Paese, merita una visita (anche raggiungendola in auto, se non ve la sentite di compiere il pellegrinaggio) per il maestoso santuario.

11 Slovacchia

low cost

I paesaggi della Slovacchia vi lasceranno a bocca aperta. La capitale, Bratislava, ha una storia antichissima alle spalle, durante la quale ha anche cambiato molte volte nome.

Il Castello di Bratislava domina la Città Vecchia ed è sicuramente l’edificio più rinomato. Meritano una vista anche la Grotta di ghiaccio di Dobšina e le otto chiese di legno dei Carpazi.

12 Norvegia

low cost

Visitare la Norvegia in estate significa poter assistere all’incredibile fenomeno del sole di mezzanotte. In realtà solo nel Nord del Paese si può ammirare appieno, ma anche più a Sud il sole tramonta molto tardi e sorge molto presto, regalandovi giornate incredibilmente lunghe. I fiordi sono un paesaggio naturale di indescrivibile bellezza e Oslo, la capitale, merita sicuramente una visita.

13 Lituania

low cost

La Lituania è una meta sicuramente low cost, ma certamente da visitare. La natura incontaminata, le foreste e poi le spiagge bianche sul Baltico: è un Paese tutto da scoprire. Non perdetevi la penisola Curlandese. Questa è costituita interamente di sabbia e la duna di Nida viene chiamata il “Sahara della Prussia Orientale”

14 Grecia

low cost

Che dire della stupenda Grecia? Una meta balneare relativamente economica, soprattutto per le sue isole, come le Cicladi e le Sporadi. Ma soprattutto una meta che dal punto di vista archeologico sarà capace di sorprendervi in modi inimmaginabili. L’antica Atene o la bella Salonicco, sono solo due delle tante città da visitare assolutamente. La cucina greca non vi deluderà e il ritmo del sirtaki accompagnerà la vostra vacanza.

15 Danimarca

low cost

I Danesi sono in cima alle classifiche dei popoli più felici, ci sarà un motivo! Il clima notoriamente è cupo per la maggior parte dell’anno, ma i paesaggi sono incredibili. Visitate la penisola dello Jutland oppure Copenaghen, con le sue caratteristiche casette colorate. Non ve ne pentirete.

16 Svezia

low cost

Stoccolma, la capitale della Svezia, vi lascerà a bocca aperta. Sorge su quattordici isolotti, il cui centro esatto sarebbe sull’acqua e il centro storico si trova a Gamla Stan. Anche Malmö e Läckö sono città imperdibili. Da visitare anche la Lapponia svedese, intrisa di storia e della cultura dell’etnia nomade Sami.

17 Lussemburgo

low cost

Il Lussemburgo è un piccolo gioiello tutto da scoprire. La sua capitale, omonima, è il punto d’incontro di tre culture: francese, tedesca e belga. Rimarrete incantati dai vigneti della Mosella e dagli edifici medievali. Interessanti sono le casematte del Bock e della Petrusse. Sono 17 chilometri di tunnel sotterranei e più di 40 mila metri quadrati di rifugi anti bombardamenti in piena città.

18 Irlanda

low cost

L’Irlanda con le sue tradizioni di origine celtica vi farà innamorare. Non potete perdervi Dublino, la capitale, che coi suoi pub, la sua Guinness, i suoi musei e il suo castello vi farà di certo rimpiangere il ritorno a casa. Non dimenticherete facilmente la bellezza selvaggia dei paesaggi naturali e delle scogliere irlandesi.

19 Portogallo

low cost

Porto, Coimbra e Sintra sono le città portoghesi da non perdere. L’Algarve che è la regione più turistica. Se volete gustarvi l’aria indolente e oceanica dovrete assolutamente vedere Lisbona, lasciarvi guidare dai suoi tram e perdervi tra i suoi quartieri. Lasciatevi conquistare dai piatti tipici del Paese e non rimarrete delusi.

20 Marocco

low cost

Tra le dolci dune del deserto, le oasi, il mare e la montagna troviamo il magico Marocco. Un Paese con un fascino tutto suo, che non vi deluderà. Da non perdere le quattro Città Imperiali: Fes, Marrakech, Rabat e Meknes. I profumi e i colori delle città saranno indimenticabili.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora