×

Gazosa, la reunion dopo 20 anni dal successo di Sanremo

Jessica, Federico, Vincenzo e Valentina sono i Gazosa. Con i loro successi hanno accompagnato i ragazzi di inizi Duemila: la loro reunion è un'emozione.

Gazosa reunion

I Gazosa hanno accompagnato i millennials e il loro nome resta indimenticabile, anche se negli anni hanno intrapreso strade diverse. A Sanremo 2001 si sono fatti conoscere con “Stai Con Me (Forever)”, brano con il quale si sono aggiudicati la vittoria nella categoria Nuove Proposte.

Ora hanno deciso di regalare una sorpresa davvero speciale per i fan più nostalgici: la loro reunion su Rai 1 ha riscosso grande successo (e innumerevoli ricordi riaffiorano tra chi in quegli anni era solo un ragazzino).

Gazosa, la reunion in onda su Rai 1

Hanno fatto scatenare il pubblico di Rai 1 sulle note di alcuni dei loro più grandi successi. Ospiti a “Oggi è un altro giorno”, il programma di Serena Bortone, i Gazosa si sono ritrovati nella loro formazione originale del 1998, regalando una bellissima sorpresa ai fan che si sono affezionati a loro e che non li hanno mai dimenticati.

Jessica, Federico, Valentina e Vincenzo sono i Gazosa, che in occasione della reunion si sono esibiti in un medley delle loro hit, cantando “Stai Con Me Forever”, “Ogni Giorno Di Più” e “WWW.MiPiaciTu”.

Gazosa, la reunion e la loro nuova vita

Dopo il successo Sanremese, i Gazosa hanno intrapreso percorsi diversi, ma la musica è una costante nella loro vita.

Lo hanno raccontato nel salotto di Serena Bortone.

Jessica Morlacchi continua a cantare, ha partecipato a “Ora o Mai Più” con Amadeus nel 2019 e nello stesso anno a “Tale e Quale Show” con Carlo Conti. Ora è anche un volto televisivo e presenza fissa a “Oggi è un altro giorno”. Federico Paciotti è un tenore rock, impegnato in tournée in giro per il mondo, proprio come sua sorella Valentina Paciotti. Infine c’è Vincenzo Siani, che continua a suonare con diversi artisti e insegna batteria, è sposato e ha un figlio.

Ricordando gli inizi della loro carriera, il gruppo ha confidato: “Quando abbiamo vinto Sanremo avevamo 13 anni e l’abbiamo vissuto con la spensieratezza che regala quell’età, ci sembrava un gioco. Raffaella Carrà ci ha fatto un po’ da madrina“.

Gazosa, una nuova reunion in vista?

Da tempo i fan sperano di rivederli insieme e pare che diversi colleghi facciano il tifo per loro.

Lo hanno spiegato gli stessi Gazosa, svelando: “In molti, anche colleghi, chiedono una nostra reunion. È un’idea che già ci è venuta, sono passati vent’anni ormai. Potremmo anche rifare dei concerti“.

Contents.media
Ultima ora