×

Incidente in autostrada a causa di una mucca: ferito ex calciatore

Grave incidente sull'A24: ex calciatore investe con la sua auto una mucca

incidente autostrada mucca

Grave incidente quello accaduto domenica 6 Febbraio 2022 all’uscita di una galleria sull’autostrada A24, all’altezza di San Gregorio di Sassola. A provocare l’impatto è stata la presenza di una mucca in mezzo alla strada.

Incidente in autostrada a causa di una mucca: le condizioni

I due conducenti a bordo della vettura diretti a Roma erano Carlo Cherubini, ex difensore anche della Fiorentina, e la moglie Valentina Scarchilli. Le conseguenze dello scontro sono piuttosto serie: Cherubini ha riportato un trauma facciale mentre alla moglie è stato riscontrato un trauma toracico.

Sul posto è immediatamente intervenuta l’ambulanza per prestare i primi soccorsi. Attualmente i coniugi si trovano ancora ricoverati al policlinico Umberto I in prognosi riservata. E’ la moglie ad essere nelle condizioni più preoccupanti: la donna, infatti, si trova in coma farmacologico.

Il marito invece il marito è stato operato ed è cosciente. Importante sottolineare come entrambi non siano in pericolo di vita. Il bovino invece è morto sul colpo.

Sul luogo dell’incidente è accorsa anche la polizia stradale per effettuare tutti i rilievi del caso e soprattutto capire come il bovino sia riuscito a superare le barriere e a ritrovarsi in mezzo alla carreggiata.

Moltissimi messaggi all’ex calciatore e alla moglie

Carlo Cherubini, 44 anni, è molto conosciuto a causa dei suoi trascorsi sportivi: tra le squadre in cui ha militato tra Serie A e Serie B ci sono Fiorentina, Salernitana e Vicenza.

Da Agosto 2021 Cherubini è team manager del Rimini.
Moltissimi i messaggi ricevuti dalla coppia. La dirigenza del Rimini FC ha voluto dedicare un pensiero al suo team manager con queste parole: “Tutta la società è rimasta profondamente scossa da questa brutta notizia che non avremmo mai voluto dare. Il Rimini Fc rimane con il cuore costantemente vicino a Carlo e Valentina auspicando che questa brutta notizia possa essere quanto prima soltanto un cattivo ricordo”.

Anche la Totti Soccer School ha voluto inviare un messaggio alla coppia attraverso i propri profili social in cui tutta la società fa il tifo per loro porgendo i più sentiti auguri di pronta guarigione.

La famiglia Cherubini ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno “manifestato solidarietà e vicinanza a Carlo e Valentina in questo momento difficile. Teniamo a precisare che la situazione, seppur grave, risulta comunque sotto controllo”.

Contents.media
Ultima ora