×

Gf Vip: Enrico Silvestrin nasconde una bestemmia

Enrico Silvestrin ha cammuffato una bestemmia all'interno della Casa del Gf Vip: intanto i suoi rapporti con Velerio Merola non migliorano

Enrico Silvestrin
Enrico Silvestrin

Anche se gli inquilini nella Casa del Grande Fratello cambiano ogni anno, tuttavia sembra permanere il vizio. Sopratutto quello di dimenticare di essere costantemente ripresi dalle telecamere. Eleonora Giorgi, ad esempio, è incappata in una gaffe sul cantante Zucchero. Maurizio Battista è stato poi colto in pieno a compiere un gesto “poco elegante”. Nelle scorse ore è invece toccato al dj e attore Enrico Silvestrin.

I concorrenti sanno bene che all’interno del reality è severamente vietato dire qualunque tipo di bestemmia, pena l’espulsione dal programma. Solo nella scorsa edizione del Gf Vip sono stati espulsi per questo motivo sia Marco Predolin che Gianluca Impastato. Lo stesso destino non aveva invece colpito la pallavolista Veronica Angeloni, che si era salvata modificando una bestemmia in un alquanto fantasioso “Camalow”.

Dunque pare che anche Enrico Silvestrin abbia seguito l’esempio della Angeloni. Mentre stava infatti parlando con i suoi compagni di avventura, il dj stava per farsi scappare una sonora bestemmia. Però è riuscito a rimediare in extremis camuffandola in: “Ma come Crist…ina D’Avena ragioni?”.

Enrico Silvestrin contro Merolone

Intanto nelle scorse ore l’ex veejay s’è scagliato contro Valerio Merola a causa di alcune frasi riferite alle sue conquiste sentimentali passate, tra cui anche Moana Pozzi. “Non sei un esempio, non sei il maestro. Per me sei il male, il male dell’uomo, del maschio. L’ex voltodi MTV ha così espresso tutta la sua disapprovazione in merito alle recenti parole di Merola sulle sue avventure sentimentali del passato. Entico ha motivato in questo modo la scelta di nominarlo nel corso dell’ultima diretta della trasmissione.

Nel corso di una conversazione all’interno della caverna tra Silvestrin e Giulia Salemi, l’ex concorrente di Pechino Express ha poi offerto al suo coinquilino una spalla su cui confidarsi.

Lui ha così approfittato della situazione per vuotare il sacco sulle sue difficoltà relazionali con il Merolone. “Sarà una settimana dura perché abbiamo Valerio così”. Dopodiché Silvestrin ha ricordato il momento in cui ha capito di non poter andare d’accordo con il presentatore romano. “Per me se tu vai a letto con una persona, è una cosa tra te e quella persona. Non la devi neanche raccontare a tavola. Ma maestro di che cosa? Ma tu racconti che ti porti le persone fuori un weekend, prendi due camere d’albergo e pensi che ti salvi dall’idea che tu stai facendo il predatore con una persona? Le persone non le porti nelle camere d’albergo”. Così ha concluso stizzito Enrico.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche