×

Elettra Lamborghini, assembramenti a Gallipoli: prossimi eventi annullati

Il concerto di Elettra Lamborghini a Gallipoli non ha rispettato il distanziamento: la cantante ha annullato tutti gli eventi successivi.

Elettra Lamborghini
Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini, che è stata spesso criticata, ha tenuto un concerto a Gallipoli, al Praha, una delle discoteche più frequentate del luogo. In circostanze come queste è molto difficile riuscire a rispettare tutte le norme in vigore, prima fra tutte quella del distanziamento e del divieto di assembramenti.

Molti video effettuati durante il concerto dimostrano quando sia impossibile rispettare il distanziamento sociale, che ovviamente non è stato rispettato. I contagi da coronavirus sono in crescita e sul web moltissime persone si stanno lamentando per questi eventi. La cantante ha pertanto deciso di annullare tutti gli appuntamenti successivi ritenendo che non si sia ancora pronti per poterli effettuare in sicurezza.

Elettra Lamborghini annulla i concerti

L’annuncio è arrivato direttamente dalla diretta interessata sui propri social. Dopo gli assembramenti e la violazione delle regole anti contagio, Elettra si è resa conto che per questo tipo di eventi “non è il momento” e “non siamo ancora pronti” nonostante ci sia stata data l’opportunità. Una decisione che giunge poco prima del vertice Governo-Regioni in cui si potrebbe andare verso la chiusura delle discoteche su tutto il territorio nazionale.

Elettra Lamborghini concerti

Elettra Lamborghini in concerto

Un estate davvero difficile per chi gestisce e lavora nei club, nei locali e nelle discoteche. Da un lato ci sono artisti come Gigi D’Agostino che annullano impegni e serate per mandare un segnale forte a chi continua a non rispettare le regole, ma dall’altro molti continuano a comportarsi come se il Covid-19 non esistesse. Molti continuano a lavorare cercando di rispettare le regole, anche se è molto complicato, ma la maggior parte delle volte non funziona. Il concerto di Elettra Lamborghini è la prova evidente che le norme sono difficili da rispettare in queste situazioni.


Visto quello che sta accadendo il Governo continua a ritenere fondamentale proibire l’apertura delle discoteche, ma per riuscire nell’impresa ci vuole un accordo delle regioni. Non tutte, però, hanno lo stesso atteggiamento a riguardo. Alcune hanno deciso di chiudere i locali e altre, come la Puglia, ha deciso di continuare a tenerli aperti ignorando le raccomandazioni. Il concerto di Elettra Lamborghini, che ha avuto un imprevisto notturno, ha dimostrato che, nonostante il lavoro di tutti debba essere tutelato, ci sono dei problemi molto seri con il rispetto delle regole base di questa emergenza.

Contents.media
Ultima ora