×

Flavio Briatore si difende: “Al Billionaire rispettate tutte le regole”

Condividi su Facebook

Direttamente dal letto d'ospedale in cui è ricoverato Flavio Briatore ha preso le difese del suo Billionaire a Porto Cervo.

Briatore Billionaire
Briatore Billionaire

Flavio Briatore è risultato positivo al Coronavirus e direttamente dal letto dell’ospedale San Raffaele in cui si trova ricoverato ha fornito aggiornamento sulle sue condizioni di salute e ha preso le difese del Billionaire, dove i contagi avrebbero raggiunto il numero di 60 dipendenti.

Briatore difende il Billionaire: le parole

Flavio Briatore è ricoverato all’ospedale San Raffaele dopo che è risultato positivo al Coronavirus (l’imprenditore si sarebbe recato in ospedale, però, per una prostatite). In questi giorni si è scatenata una campagna d’odio contro Briatore, specie visto che i contagi tra i dipendenti del suo famoso Billionaire a Porto Cervo hanno raggiunto i 60. L’ex marito di Elisabetta Gregoraci si è schernito dalle accuse affermando che tutti i protocolli di sicurezza sarebbero stati attuati nel suo locale di Porto Cervo, e che il problema sarebbero stati i clienti (desiderosi di “ammassarsi”): “Abbiamo sempre rispettato le regole, facendo entrare il giusto numero di persone.

Ma vedendo come andavano le serate non bastava contingentare gli ingressi e predicare il distanziamento: non ci può fare nulla nessuno se fai entrare 100 persone in mille metri quadri e loro stanno tutte appiccicate”, ha affermato.

Per il momento Briatore ha fatto sapere che le sue condizioni di salute sarebbero buone e che respirerebbe autonomamente. L’imprenditore si è detto felice del fatto che suo figlio, Nathan Falco, sia risultato negativo al tampone per il Coronavirus (da lui effettuato a Montecarlo) e si è detto speranzoso di poter lasciare presto l’ospedale.

Sui social continuano a imperversare insulti e campagne d’odio contro di lui e i vari vip che sono partiti per la Sardegna e sono tornati positivi al Coronavirus.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.