×

Belen a casa di Alberto Genovese: “Sono stata invitata dal dj”

Condividi su Facebook

Belen Rodriguez ha confermato di aver partecipato ad una delle feste che si sono svolte a casa di Alberto Genovese.

Belen Alberto Genovese
Belen Alberto Genovese

Belen Rodriguez ha confermato – così come altri vip – di esser stata invitata a una delle feste che si sono tenute in casa di Alberto Genovese, arrestato con l’accusa di violenza e sequestro ai danni di una 18enne.

Belen a casa di Genovese: la confessione

Anche Belen Rodriguez avrebbe presto parte a uno dei festini organizzati da Alberto Genovese nel suo attico milanese. La showgirl ha subito smentito di aver mai avuto contatti diretti con l’imprenditore – attualmente in carcere con l‘accusa di violenza e sequestro ai danni di una ragazza di 18 anni – ma ha confermato di essersi recata al party su invito del dj suo amico Salvatore Angelucci. Alla festa Belen avrebbe parlato con l’amico Carlo Cracco, che si era occupato del catering.

Prima ancora che qualcuno venga a sventolarmi in faccia “tragiche foto ricordo della serata” di fantozziana memoria dirò subito che ho partecipato una sola volta, ai primi di settembre di quest’anno, a una festa presso il famigerato attico milanese perché invitata (…) dal mio carissimo amico Dj Salvatore Angelucci il quale aveva il piacere di farmi assistere ad una sua esibizione di natura professionale”, ha raccontato la showgirl argentina, aggiungendo che la serata si sarebbe svolta in maniera ordinaria.

Come lei ha confermato di aver incontrato l’imprenditore anche Alba Parietti (in due casi e mai su invito diretto dal suddetto Genovese), mentre Carlo Cracco – che pure ha confermato la sua presenza a uno dei party – ha dichiarato di essere stato nell’attico solo il tempo necessario a svolgere il proprio lavoro.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media