×

Madalina Ghenea e Nicolò Zaniolo: la svolta che coinvolge il manager

Condividi su Facebook

Un'incredibile retroscena è stato raccontato da Maddalena Ghenea in merito alla presunta liaison con Zanilo, da lei fortemente smentita

madalena ghenea nicolò zaniolo
madalena ghenea nicolò zaniolo

La presunta liaison amorosa tra Madalina Ghenea e Nicolò Zaniolo sta diventando un argomento davvero complicato. Se prima il calciatore ha confermato la relazione, la modella lo ha poi smentito facendo intervenire persino i suoi avvocati. Infine anche la madre del 21enne toscano ha deciso di dire la sua, con dichiarazioni che hanno fatto parecchio discutere.

Ghenea-Zaniolo: l’inedito retroscena social

La donna ha precisato che, insieme al merito, non è mai stata d’accordo sulla frequentazione del figlio con Madalina, specialmente per via della differenza d’età. “Ce ne distacchiamo del tutto […]. Stiamo cercando di farlo ragionare in questo periodo”, aveva detto ancora la signora, mentre la Ghenea continuava a negare tutto. Alcuni follower dell’attrice rumena le hanno tuttavia fatto notare che una sua IG Stories stonerebbe con le tanto ostentate smentite.

Su Instagram la modella aveva infatti risposto con carineria allo sportivo che le domandava se poteva baciarla 24 ore su 24. Così nelle scorse ore Madalina Ghenea ha deciso di replicare in merito alla curiosità dei follower, precisando che era stato il suo manager a rispondere a Nicolò. “La risposta scritta è stata data dal manager che gestisce la mia pagina Instagram. Ho lasciato il mio account nelle sue mani perché non ho tempo e non so gestire bene queste cose.

Comunque i social sono molto pericolosi, sono tanti anni che lavoro e spesso ho a che fare con le critiche. In alcuni casi sono costruttive e aiutano a migliorare, ma invito chi non conosce i dettagli a non giudicare. Non scrivete cattiverie, dovete frenarvi”. La vicenda avrà nuove evoluzioni? Non resta che attendere eventuali novità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media