Calciomercato Napoli: sirene inglesi per Mertens - Notizie.it
Calciomercato Napoli: sirene inglesi per Mertens
Calcio

Calciomercato Napoli: sirene inglesi per Mertens

Josè Maria Mourinho, attualmente allenatore del Manchester United, vorrebbe in squadra il calciatore belga Dries Mertens, 30 anni, attaccante o centrocampista della nazionale del suo Paese e anche del Napoli a partire dal 24 giugno 2013. Lo Special One – soprannome di Mourinho – è rimasto molto colpito dalla splendida stagione in campo del figlio del cinque volte campione di ginnastica a corpo libero Herman Mertens e fratello dell’autore e conduttore televisivo Jeroen: Dries può infatti vantare ben venticinque gol ( di cui 20 in Serie A, 1 in Coppa Italia e 3 in Europa) messi a segno in questo campionato. Per accaparrarsi il giocatore, il cui contratto con la squadra partenopea scadrà nel 2018, il mister Mourinho ha proposto di offrirgli ben 4,7 milioni all’anno, dunque quasi 5 milioni, bonus compresi, mentre ora Mertens ne guadagna “appena” 1,5: potrebbe guadagnarne di più ma solo 3 per 4 anni, nel caso il team di Aurelio De Laurentiis gli rinnovasse il contratto.

Se Dries Mertens – che comunque è apprezzato e corteggiato anche dall’Inter – accettasse di giocare nel Manchester United, tornerebbe a farlo nel ruolo che più gli compete: quello di esterno sinistro. Secondo il quotidiano La Repubblica, il quale ha dato l’annuncio dell’assalto al calciatore belga da parte di Mourinho, il Napoli – la cui prossima partita avrà luogo domenica 2 aprile con inizio alle 20. 45 contro la Juventus allo stadio partenopeo di San Paolo – potrebbe invece cercare di acquistare in alternativa Diao Keita Baldè, noto semplicemente come Keita, il quale attualmente gioca nella Lazio. Inoltre potrebbe cedere il giocatore olandese Daley Blind, difensore e centrocampista – il cui padre, Danny Blind, è ex difensore dell’Ajax e commissario tecnico della nazionale olandese dal 2015 fino a pochi giorni fa, quando è stato esonerato in seguito alla sconfitta riportata il 26 marzo per 2-0 contro la Bulgaria – e potrebbe cedere anche il difensore legnanese Matteo Darmian.

Intanto, però, Josè Marìa Mourinho sta anche cercando di ottenere Ivan Perisic, pensando in alternativa a Marcelo Brozovic, i due calciatori croati che giocano nell’Inter.

Tuttavia almeno per ora, Stefano Pioli, mister dei nerazzurri appena riconfermato, non è assolutamente intenzionato a cedere il primo – che avrebbe voluto anche Antonio Conte del Chelsea –, a meno che per lui non venga versata una cifra di oltre 50 milioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche