×

Perugia, bimbo ricoverato in ospedale: segni di ustione da ghiaccio sul corpo

Durante una precedente ospedalizzazione del bimbo attualmente ricoverato a Perugia, i medici avevano riscontrato ustioni da ghiaccio sul suo corpo.

bimbo un anno ospedale 768x512

Mentre il bimbo di un anno ricoverato a Perugia è ancora in condizioni gravissime ma stabili, stanno emergendo nuovi dettagli sulla sua storia clinica: in particolare, qualche settimana prima era stato ricoverato per una frattura all’omero e i medici gli avevano trovato ustioni sul corpo.

Bimbo ricoverato a Perugia

Il 24 marzo il piccolo era infatti stato ospedalizzato per essersi rotto il braccio e in quell’occasione sul suo corpo erano state segnalate bruciature provocate dal ghiaccio. La madre aveva raccontato che il figlio si era fatto male giocando ma aveva deciso di non portarlo subito in ospedale e di provare a rimediare con del ghiaccio sulla ferita. Va sottolineato che quella non era la prima volta che il bimbo veniva portato in ospedale da un familiare: era già successo anche l’8 marzo.

Bimbo ricoverato a Perugia: si indaga per maltrattamenti

Resta ora da capire perché sia tornato a casa dall’ospedale per poi farvi ritorno, quasi due mesi dopo, in fin di vita. La Procura della Repubblica di Perugia ha già aperto un’inchiesta per verificare l’ipotesi di maltrattamenti in famiglia. In merito a quest’ultimo ricovero, la madre ha spiegato che il piccolo aveva rischiato di soffocare con un pezzo di biscotto.

Dopo aver tolto l’ostruzione, continuava a respirare male ed era in stato di semi incoscienza, motivo per cui l’avrebbe bagnato con dell’acqua per farlo rinvenire (cosa che spiegherebbe lo stato di ipotermia in cui versava). I medici hanno però riscontrato anche una frattura alla testa e una tumefazione alla fronte a cu non hanno ancora trovato spiegazione.

Contents.media
Ultima ora