×

Red Canzian esce dalla terapia intensiva, la moglie: “Sta migliorando, ma per un po’ lontano dal palco”

A parlare delle sue condizioni di salute è la moglie, Bea Niederwieser. Fortunatamente Red Canzian sta recuperando, ma per un po' non potrà salire sul palco.

Red Canzian terapia intensiva

Grande spavento e tanta apprensione per il ricovero di Red Canzian, famoso musicista dei Pooh. Fortunatamente l’artista sta meglio ed è uscito dalla terapia intensiva. A fare chiarezza sul suo stato di salute è la moglie, Bea Niederwieser.

Red Canzian esce dalla terapia intensiva: come sta?

Dopo il ricovero a Treviso dovuto a un’infezione al cuore, la buona notizia è che Red Canzian è uscito dalla terapia intensiva.

L’ex bassista e voce dei Pooh sta meglio, ma ancora per qualche giorno dovrà restare a Ca’ Foncello in area non critica. Il ricovero lo ha costretto a saltare il suo spettacolo, “Casanova opera pop” a San Donà, e ancora per un po’ dovrà restare lontano dal palco per un percorso di riabilitazione.

Red Canzian esce dalla terapia intensiva: parla la moglie

A tranquillizzare amici, colleghi e fan è la moglie del musicista.

Bea Niederwieser, infatti, ha dichiarato: “Sta migliorando, ma per un po’ di tempo non potrà salire sul palco”.

Red Canzian esce dalla terapia intensiva: le parole dell’artista

“Ho avuto un problema di salute, una brutta infezione che mi ha impedito di essere lì a gioire del debutto di questo spettacolo su cui ho lavorato tre anni e che il destino ha voluto togliermi, non so perché”, è stato il messaggio mandato da Red Canzian.

L’artista ha poi sottolineato: “La cosa importante è che vi sia arrivato al cuore qualcosa di bello, vero, sincero e di onesto, come io e tutti i miei collaboratori abbiamo lavorato in questi tre anni”.

Contents.media
Ultima ora