×

Il camaleonte più piccolo del mondo è superdotato

Si tratta del Brookesia nana, è lui il camaleonte più piccolo del mondo. Dal muso alla coda raggiunge 21,6 mm di lunghezza.

camaleonte

Secondo un articolo pubblicato sulla rivista Scientifc Reports, durante una recente spedizione in Madagascar, è stato scoperto un esemplare di camaleonte, battezzato Brookesia nana dagli scenziati, che potrebbe essere il camaleonte più piccolo del mondo, ancora più piccolo del Brookesia micra, scoperto nel 2012, sempre nella stessa zona.

Entrambi i camaleonti vivono nelle stesse foreste pluviali del nord Madagascar, ma mentre il Brookesia micra misura, dal muso alla punta della coda, circa 30 millimetri di lunghezza, il nuovo camaleonte scoperto arrivato a misurare solo 21,6 millimetri.

Il camaleonte più piccolo (ma superdotato) del mondo

Un’altra particolare scoperta fatta sul camaleonte per capire se fosse adulto, gli studiosi guidati da Frank Glaw, della Bavarian State Collection of Zoology di Monaco di Baviera, ha riportato che il camaleonte più piccolo del mondo è dotato di genitali eccezionalmente sviluppati.

Tra i suoi 21 millimetri totali, l’organo genitale misura per la precisione 2,5 millimetri, enorme rispetto alle proporzioni totali dell’animale.

“Approfondendo la relazione tra la misura del corpo dei camaleonti e quella dei loro genitali, abbiamo notato che i maschi delle specie più piccole hanno emipeni sproporzionati” ha infatti spiegato Mark Scherz, coautore dello studio tedesco. “Se dunque la femmina rimane più grande del maschio, la natura potrebbe porre un vincolo alla riduzione dei genitali maschili per permettere l’accoppiamento” è la conlusione degli scenziati.

LEGGI ANCHE:

Contents.media
Ultima ora