Selvaggia Lucarelli, ritrovata la mamma: "Sta bene"
Selvaggia Lucarelli, ritrovata la mamma: “Sta bene”
Cronaca

Selvaggia Lucarelli, ritrovata la mamma: “Sta bene”

Selvaggia Lucarelli
Selvaggia Lucarelli

All'indomani dell'annuncio su Facebook, la mamma della Lucarelli (malata di Alzheimer) è stata ritrovata da un elicottero dei vigli del fuoco

“Ho un annuncio importante. Mia mamma è in Abruzzo, a Vasto. Oggi pomeriggio alle 14:00 è andata all’ospedale del centro di Vasto perché si era fatta male a un gomito. L’hanno fasciata e lasciata in una stanza per fare una risonanza. Mio padre si è allontanato. Mia mamma non ha mai fatto quella risonanza e da quel momento è sparita“. Erano state queste le prime parole scritte sul suo account Facebook da Selvaggia Lucarelli, per avvisare i numerosissimi seguaci (più o meno simpatizzanti) della spaventosa scomparsa della madre. Dal Perù, la Lucarelli poco avrebbe potuto fare. Attualmente lei è in vacanza con il fidanzato Lorenzo. Fortunatamente però, la collaborazione dei vigili del fuoco è stata di vitale importanza. Così la madre malata di Alzheimer è stata ritrovata sana e salva. “Sta bene”, ha subito rassicurato la figlia. Molti i commenti di supporto in queste ultime ore. A pochi minuti dalla notizia del ritrovamento, in tanti (oltre ai familiari) si sono detti felici e hanno tirato un sospiro di sollievo.

“Mia madre è stata ritrovata”

Dopo aver chiesto aiuto, postando il numero del fratello Fabio in caso di eventuali avvistamenti della donna, la Lucarelli ha voluto tenere aggiornati i numerosi lettori: stamani ha avvisato che la madre è stata ritrovata e sta bene.

Sua madre è stata rintracciata: la giornalista nella serata di lunedì aveva pubblicato su Facebook un appello riferendo che mamma Nadia, 75enne malata di Alzheimer, era scomparsa durante una visita all’ospedale di Vasto. Ampia la mobilitazione: la donna è stata rintracciata nella mattinata di martedì 14 agosto 2018 intorno alle 10.30. Il merito è del tempestivo intervento di un elicottero dei vigili del fuoco.

Selvaggia Lucarelli

“All’alba sono andati a prendere suoi effetti personali, la cercano con i cani molecolari”, aveva raccontato Lucarelli in mattinata. Nadia Agen “ha fatto sicuramente quasi due km a piedi, è stata avvistata da più persone alle 15 in via Cardone e poi si è letteralmente volatilizzata. Nessuno su quella strada dalle 15 l’ha più vista. C’è una vasta zona di campagna lì“. Aveva subito detto la giornalista. La figlia ha ipotizzato che abbia tentato di tornare a casa da sola: “Era nella direzione giusta verso Cupello”. Poi ha concluso: “Io aspetto le 13 di qui oggi.

Poi mi muovo. Prima del 17 non riesco comunque ad arrivare in Abruzzo, sono in Ollantaytambo, in mezzo alle montagna”.

Per infornare dell’avvenuto ritrovamento ha scritto un nuovo post Facebook. “Mia madre è stata ritrovata ora dall’elicottero dei vigili del fuoco, era nei pressi di Monteodorisio camminando nelle campagne. Sta bene. Grazie a tutti.”, ha detto.

Selvaggia Lucarelli

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche