Derby della Mole: il Toro fermerà la Juve?
Derby della Mole: il Toro fermerà la Juve?
Sport

Derby della Mole: il Toro fermerà la Juve?

derby della mole

Sabato alle 20.30 si giocherà il Derby della Mole allo Stadio Olimpico di Torino e tutti potrebbero essere protagonisti.



Si gioca sabato alle 20:30 allo Stadio Olimpico Grande Torino il 155° Derby della Mole in Serie A, in occasione della sedicesima giornata di campionato. Si tratta di una delle stracittadine più attese della massima serie e, quest’anno, la sfida sarà ancora più spettacolare, non solo per la presenza di un certo Cristiano Ronaldo su sponda bianconera.

Se gli “ospiti” di Max Allegri viaggiano a gonfie vele (43 punti a fronte di 14 vittorie, un pareggio e zero sconfitte in campionato), anche i granata hanno cominciato alla grande la stagione e, al momento, occupano il sesto poso in classifica che varrebbe l’accesso ai preliminari di Europa League. Il Torino, fino ad ora, ha incassato solamente tre sconfitte in campionato ed è reduce dalla brillante prestazione contro il Milan. A San Siro, Belotti e compagni hanno strappato un pari preziosissimo che ha contribuito a prolungare la striscia di imbattibilità granata fuori casa: la squadra di Walter Mazzarri, infatti, è ancora imbattuta lontano dalle mura amiche in questa edizione della Serie A. Diverso è il discorso per le partite giocate in casa, dove il Torino ha perso in tre occasioni (contro Roma, Napoli e Parma) e dove ha più difficoltà a mantenere la porta inviolata.

Sabato sera, sarà la Juventus a provare a trovare la via del gol per ottenere altri tre punti pesanti in ottica scudetto. I bianconeri sono reduci in campionato dalla vittoria in un altro derby, quello d’Italia, contro l’Inter. Era la grande sfida tra bomber, Cr7 da una parte e Icardi dall’altra, e invece è stato il solito Mandzukic a sbloccare la partita e a siglare il gol vittoria che ha permesso alla Juve di allungare ancora in classifica. La prestazione contro l’Inter non è stata delle più brillanti ed è anche per questo che il derby contro il Torino sarà un appuntamento importante per verificare la forza del gruppo bianconero. Allegri, tra l’altro, dovrà rinunciare in mezzo al campo al suo pupillo Bentancur che dovrà scontare un turno di squalifica. A centrocampo, probabilmente in un 4-3-3, giocheranno quindi Pjanic, Matuidi e Emre Can, visto che Khedira è ancora in dubbio per i soliti guai muscolari.

Ronaldo

Su sponda granata, sorride mister Mazzarri che potrà disporre della rosa al completo e riproporre la formazione che ha convinto alla grande contro il Milan. È pronto il 3-5-2 con Iago Falqué e il Gallo Belotti nella coppia d’attacco che proverà a mettere paura alla retroguardia bianconera. La motivazione per il Torino è altissima poiché la classifica è di quelle che fa sognare in grande. Certo, contro questa Juventus occorre tenere i piedi ancorati a terra, poiché i punti di differenza in classifica sono ben 21 e l’armata di Allegri ha numeri da far girare la testa (miglior attacco e miglior difesa della campionato, con 32 reti segnati e solo 8 subite, primo posto in solitaria a +8 dalla seconda). Inoltre, i precedenti nel derby della Mole sorridono alla Vecchia Signora che non perde contro i rivali cittadini dal 26 aprile 2015, quando Darmian e Quagliarella ribaltarono il vantaggio bianconero siglato da Andrea Pirlo. Gli ultimi tre derby, tra campionato e Coppa Italia, hanno registrato un clean sheet bianconero, con tre successi e zero reti messe a segno dai granata.

D’altronde, anche i siti di scommesse propendono per un successo bianconero per questa sfida, successo che viene valutato intorno a 1.60. La vittoria dei padroni di casa, invece, vale addirittura 7 volte la posta, nel migliore dei casi. Una curiosità: Alex Sandro è andato a segno in due degli ultimi tre derby e ci sono buone probabilità di rivederlo in campo all’Olimpico sabato sera. Che non suggelli il suo rientro con un gol? Per gli appassionati delle scommesse o anche per chi volesse divertirsi solamente questo weekend su una partita da non perdere, una rete del brasiliano è quotata addirittura a 8.50. Non solo Belotti e Ronaldo, quindi: i protagonisti di questo derby Torino-Juventus potrebbero essere anche i più insospettabili.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche