×

Nantes, omaggio a Emiliano Sala: biglietti a 9 euro

Condividi su Facebook

Il club FC Nantes ha ritirato la maglia e venduto i biglietti a 9 euro. Minuto di silenzio in tutti i campi francesi

Emiliano Sala
Emiliano Sala

Canti, magliette, un enorme striscione sugli spalti e un minuto di silenzio. Così i tifosi del Nantes, dove l’attaccante argentino ha giocato 133 partite segnando 48 reti prima del fatale volo verso la sua nuova squadra, il Cardiff, hanno voluto ricordare Emiliano Sala.

Su una spiaggia della Francia settentrionale, sono stati ritrovati resti di sedili compatibili con quelli che aveva a bordo il Piper che trasportava il povero Sala. Dopo le difficili ricerche dei resti dell’aereo, il suo corpo è stato ritrovato.

Un minuto di silenzio sarà osservato su tutti i campi di calcio, in Francia, prima del calcio d’inizio delle partite della Lega francese e della seconda divisione. Il club, FC Nantes, ha ritirato la maglia con il numero del compianto calciatore.

I biglietti sono stati venduti a 9 euro in sua memoria.

Omaggio a Emilio Sala

“Stasera e per tutto il weekend, saremo tutti uniti per dare un ultimo tributo a Emiliano prima del calcio d’inizio delle partite”, ha detto venerdì 8 febbraio il presidente della Lega, Nathalie Boy de la Tour. “Con il cuore stretto alla memoria di un giocatore che incarnava la gioia della vita, della gentilezza, della generosità e della semplicità”, ha proseguito.

Il Nantes, inoltre, ha pensato a un’iniziativa speciale in vista della sfida di Ligue 1. Saranno non meno di quarantamila le persone che si recheranno allo stadio per la gara di campionato contro il Nimes. Tutti lì, per salutare un’ultima volta Sala. Per l’occasione, la società ha voluto che fosse di 9 euro il prezzo di vendita dei biglietti per il match. La tariffa è valida per tutti i settori dell’impianto.

Nove come il numero della casacca ritirata. Un messaggio carico d’affetto come si legge anche la pagina web della società: “Nantes-Nîmes, tutto lo stadio a 9 euro, per un ultimo tributo a Emiliano”.

Emiliano Sala

Il club francese ha aiutato la famiglia finanziando le ricerche. Poi ha accolto con strazio la notizia che tutti temevano, ma che nessuno avrebbe mai voluto sentire scandita dalla Polizia del Dorset. Quel corpo intravisto e poi recuperato dall’aereo precipitato in mare era dell’ex attaccante, morto nell’incidente avvenuto mentre il velivolo passava sul Canale della Manica.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.