×

Chiellini e il rientro dall’infortunio: tre mesi per tornare in campo

Giorgio Chiellini ha pubblicato un video di un suo allenamento in attesa del futuro rientro in campo dopo l'infortunio subito a inizio campionato.

chiellini-rientro-infortunio

Inizia il contro alla rovescia per il rientro in campo di Giorgio Chiellini dopo l’infortunio che lo ha colpito a inizio campionato. Il difensore della Juventus ha infatti pubblicato sui social un video in cui lo si può vedere esercitasi nei primi allenamenti al fine di recuperare la rottura del crociato che lo ha costretto a stare alcuni mesi lontano dalle partite. Stando alle parole del bianconero però, dovremo aspettare ancora qualche mese per poterlo rivedere con la sua Juve.

Rientro dall’infortunio per Giorgio Chiellini


L’annuncio di Chiellini sui social arriva a seguito della delicata operazione di ricostruzione del crociato del ginocchio destro al quale il difensore si è sottoposto agli inizi di settembre. Il giocatore bianconero si era infatti infortunato durante un allenamento con la squadra lo scorso 30 agosto, il giorno precedente la partita contro il Napoli vinta poi dalla Juventus per 4 a 3.

Nel video postato sui social è possibile vedere Chiellini compiere soltanto qualche esercizio di riscaldamento, senza pertanto toccare il pallone.

Per quello saranno necessari ancora parecchie settimane di riabilitazione, con il rientro effettivo in campionato che secondo il giocatore dovrebbe avvenire tra il febbraio e il marzo del 2020.

La disponibilità per la nazionale

Il futuro rientro di Chiellini sul campo da gioco darà inoltre nuove speranze al tecnico della nazionale Roberto Mancini, che spera di poter usufruire del difensore livornese in tempo per l’inizio del Campionato Europeo 2020. Considerando che siamo ormai a metà del percorso di riabilitazione, per il momento la tabella di marcia di Chiellini sembra procedere per il meglio, anche considerando i 35 anni di età del giocatore. Non resta quindi che attendere il suo prossimo rientro sperando possa ancora dare molto per la Juventus e per la nazionale italiana.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche