×

Totti, la lettera al padre: “Avrei fatto qualsiasi cosa per stare con te”

Condividi su Facebook

Enzo Totti è scomparso dopo esser risultato positivo al Coronavirus: la disperazione di Francesco Totti nel suo addio via social.

Francesco Totti lettera padre
Francesco Totti lettera padre

Attraverso i social Francesco Totti ha condiviso una straziante lettera da lui scritta dopo che suo padre, Enzo Totti, è scomparso allo Spallanzani di Roma. L’uomo era risultato positivo al Coronavirus e per oltre 10 giorni i suoi familiari non sono potuti stargli accanto.

Francesco Totti: la lettera al padre

Il lutto della famiglia Totti ha colpito tanti tifosi che, nel corso degli anni, si erano affezionati alla figura di Enzo Totti detto “lo sceriffo”. Il 14 ottobre 2020 in forma strettamente privata si sono svolte le esequie dell’uomo, a Roma. La famiglia Totti al completo ha preso parte ai funerali, e Francesco Totti – che era parso già visibilmente provato – ha poi scritto una lettera per suo padre, da lui condivisa via social: “Ciao papà, ho trascorso i 10 giorni più brutti della mia vita, sapendo che stavi là “da solo” combattendo contro il male e non potendoti vedere, parlare, abbracciarti, stringerti, avrei fatto qualsiasi cosa pur di stare là vicino a te”, ha scritto il campione esprimendo tutto il suo dolore e il suo cordoglio per la scomparsa del padre, a cui da sempre era molto legato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data: 14 Ott 2020 alle ore 6:30 PDT

Sui social in tanti tra fan, amici e colleghi si sono stretti attorno a lui e alla sua famiglia con parole d’affetto e di solidarietà in questo momento molto difficile.

Enzo Totti viveva con la moglie Fiorella a Roma, e oltre a Francesco Totti aveva un altro figlio, Riccardo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.