×

L’appello di Tomba e Brignone per riaprire le piste da sci

Tomba e Brignone lanciano un appello importante. Chiedono la riapertura delle piste da sci, per dare agli italiani occasioni di svago.

Brignone e Tomba a favore della riapertura degli impianti sciistici

Tomba e Brignone, due alfieri dello sci azzurro, lanciano un appello importante. Chiedono la riapertura delle piste da sci, consci delle regole da tenere in un periodo come questo.

Tomba e Brignone sicuri sulle regole

L’ex campione bolognese ha parlato alla stampa, convinto che non sarà un problema il rispetto delle regole anticontagio.

Queste le sue parole rilasciate alla stampa: “Lo sci è per eccellenza sport all’aperto e individuale: in più, visto come ci si veste quando si va a sciare, non “è davvero un problema di mascherine, perché già ora si usano normalmente protezioni della bocca e del viso. E sciando neppure c’è un problema di distanziamento”.

Questo è un vero e prioprio appello alla riapertura degli impianti da sci. Un tema al centro del dibattito, con gli esponenti del governo che si schierano per il no.

Uniti nella richiesta

Anche la Brignone si è unita alla richiesta di Tomba. Ha sottolineato come le stazioni chiuse a Natale sarebbero un serio danno per tutto il settore, addirittura irreparabile.

Contents.media
Ultima ora