×

Stazione di Lecco, risse tra gruppi diversi nella notte: tre feriti

In prossimità della stazione di Lecco, sono state segnalate risse e violenze nella notte tra diversi gruppi di cittadini che hanno causato tre feriti.

Risse

Una nuova ondata di violenza ha travolto la Lombardia: a Lecco, infatti, si sono sviluppati alcuni scontri tra civili, segnalati in luoghi diversi del territorio cittadino e apparentemente non connessi tra loro.

Stazione di Lecco, risse tra gruppi diversi nella notte: l’escalation di violenza

Nella notte tra martedì 15 e mercoledì 16 giugno, in prossimità della stazione di Lecco e a largo Caleotto, in Lombardia, si sono verificate tre differenti risse tra gruppi diversi di persone. Gli episodi, tempestivamente comunicati alle autorità competenti, non sembrano essere collegati tra loro.

Le dinamiche che hanno portato all’originarsi delle aggressioni sono attualmente in fase di accertamento da parte delle forze dell’ordine ma, al momento, si pensa che ogni lite sia scoppiata tra gruppi di cittadini non associati gli uni agli altri.

In relazione alle risse della stazione di Lecco, i militari della polizia e dei carabinieri intervenuti per sedare le liti hanno comunicato che gli scontri non hanno causato vittime ma tre persone sono rimaste ferite.

Stazione di Lecco, risse tra gruppi diversi nella notte: tre feriti

Per quanto riguarda i tre soggetti feriti nelle risse di Lecco, questi sono stati identificati dalle autorità come due ragazzirispettivamente di 24 e 27 anni e un uomo di 47 anni.

Tutti i feriti sono stati trasferiti presso il pronto soccorso del Presidio Ospedaliero “Alessandro Manzoni” di Lecco. I tre uomini sono stati tutti dimessi dal nosocomio con prognosi di entità variabile, comprese tra i dieci e i venti giorni.

Intanto, la polizia e i carabinieri stanno indagando al fine di ricostruire le dinamiche degli eventi e comprendere per quale motivo si siano verificati simili scoppi di violenza, accertando eventuali responsabilità.

Le liti potrebbero, infatti, essere esplose nell’ambito di un regolamento di conti o per altri svariati motivi. Al contempo, non è ancora chiaro neppure quante fossero le persone che hanno materialmente partecipato alle risse.

Sulla base delle informazioni rilasciate sinora, inoltre, nessuno degli individui coinvolti sembrerebbe essere stato denunciato né tantomeno identificato.

Stazione di Lecco, risse tra gruppi diversi nella notte: episodi analoghi

Gli episodi di violenza emersi a Lecco nella notte tra martedì 15 e mercoledì 16 non rappresentano un unicum ma si pongono sulla falsariga di quanto sta avvenendo, nel corso delle ultime settimane, anche a Milano.

In occasione del weekend del 12-13 giugno, ad esempio, il cuore di Milano è stato brutalmente scosso da aggressioni e scontri estremamente violenti. In differenti circostanze, le risse sono state registrate e i video sono stati diffusi online sulla pagina Instagram Milanobelladadio. In questa circostanza, alcuni ragazzi si sono pestati a vicenda tra piazza 24 Maggio e viale Gorizia, provocando l’intervento della polizia che ha identificato tre esponenti di un gruppo colpevole di aver aggredito un rider con cocci di bottiglia.

La vittima è stata portata in ospedale e dimessa con una prognosi di quindici giorni a causa delle ferite riportate in seguito all’aggressione.

Contents.media
Ultima ora