×

Vende oggetto online ma nella foto dimentica un pacchetto di droga

Vende oggetto online e in foto dimentica un pacchetto di droga. James Kertz posta su Facebook Marketplace un catalizzatore ma sullo sfondo c'è del meth

L'arrestato e la foto-inserzione con la droga in vista

Gaffe fatale nel Missouri, dove un 38enne vende un oggetto online ma nella foto di inserzione pubblicata su  Facebook Marketplace dimentica un pacchetto di droga, per la precisione 48 grammi di metanfetamina. Inutile dire che la polizia ha adocchiato la foto e si è presentata a casa dell’uomo per arrestarlo.

Protagonista della curiosa vicenda che dà la cifra di quanto sotto l’effetto di droga si diventi sbadati è stato il pregiudicato James Kertz, la cui sortita “suicida” è stata ben narrata dallo sceriffo della Contea di Stone, Doug Rader

Nella foto dell’inserzione online dimentica un pacchetto di droga: James Kertz “si condanna da solo”

Kertz stava cercando di vendere un convertitore catalitico online, ma è stato arrestato dopo che un considerevole quantitativo di quella che sembrava droga ed una siringa erano finiti sullo sfondo dell’inquadratura che aveva scelto per piazzare quel convertitore.

Lo sceriffo Rader ha affermato ai media che nel suo ufficio era arrivata una soffiata su quella foto equivoca: “Probabilmente era sotto effetto della droga, dato che nella foto ha lasciato il pacchetto di metanfetamine e la siringa sul tavolino”. 

Parla lo sceriffo che ha arrestato l’uomo che in foto ha dimenticato un pacchetto di droga

Poi ha spiegato ironico: “Prendi nota, se vendi articoli sui social media, assicurati che le tue droghe non siano sullo sfondo!”.

Gli agenti hanno ottenuto un mandato di perquisizione a casa di Kertz e hanno scoperto 48 grammi di metanfetamine e una pistola che l’uomo non era legalmente autorizzato a possedere. Ha chiosato lo sceriffo: “Ora gli abbiamo fornito un nuovo posto dove stare”. 

Pregiudicato del Missouri posta una foto per vendere un catalizzatore ma dimentica un pacchetto di droga

“Mi dispiace gente, i suoi convertitori catalitici non sono in vendita in questo momento”.

Kertz è stato ristretto nel carcere di Stone County con l’accusa di possesso di una sostanza  vietata. Ha precedenti condanne per resistenza all’arresto, aggressione domestica, possesso di droga e pregiudizio al benessere di un bambino. ll suo interrogatorio ha permesso di appurare che al momento di postare quella foto era effettivamente imbottito della stessa droga che ha dimenticato di “scansar” via dall’inquadratura. Dati i suoi precedenti e le rigide leggi del Missouri l’uomo rischia una condanna molto pesante.

Contents.media
Ultima ora