×

WhatsApp, la formattazione del testo: come utilizzarla

Whatsapp permette di modificare il testo dei messaggi personalizzandolo a proprio piacimento. Vediamo come fare

grassetto whatsapp
whatsapp

Sono molte le funzionalità che Whatsapp mette a disposizione degli utenti: spesso, però, non si conoscono i modi per sfruttarle. L’ultima versione di Whatsapp per Smartphone, Android e iOS, ad esempio, ha introdotto un’importante novità: la formattazione testuale. Da oggi tutti coloro che utilizzano l’app di messaggistica avranno la possibilità di formattare il testo in grassetto, corsivo e barrato. Vediamo come fare.

Whatsapp: come formattare il testo con Android

Se sul tuo telefono è installata l’ultima versione dell’applicazione di messaggistica potrai usufruire di una novità: la formattazione del testo. Infatti, esiste una procedura che permette di scrivere il testo in grassetto. Le istruzioni variano in base al dispositivo che intendi utilizzare: Android, iOS o pc. Per formattare il testo su Whatsapp con un dispositivo Android bisogna prima di tutto avviare l’applicazione e individuare la chat sulla quale scrivere il messaggio.

Dopo aver digitato il messaggio basta scegliere quale parte del testo formattare: una volta selezionata basterà cliccare sui tre puntini del menù e scegliere la voce Grassetto, Corsivo, Barrato o Monospaziato.

In alternativa è possibile utilizzare dei codici speciali per ottenere lo stesso risultato. Basterà quindi seguire questo schema: per il grassetto inserire il testo tra due asterischi (*testo*); per il corsivo, invece, occorre utilizzare due underscore (_testo_). Se volete, infine, che il testo venga barrato inserite due simboli di tilde prima e dopo il testo (~testo~). Una volta digitati i simboli e il testo del messaggio occorre concludere premendo sul simbolo dell’aeroplano: in questo modo il vostro destinatario visualizzerà il testo formattato.

Whatsapp: come formattare il testo con iOS e PC

Nel caso abbiate a disposizione un dispositivo iOS la procedura da seguire per formattare il testo è un po’ diversa.

Per prima cosa, ovviamente, avviate Whatsapp, digitate il testo nella chat del vostro destinatario e selezionate la parte da modificare. Facendo doppio tap vi comparirà la voce B I U: dal menù che si aprirà, infine, dovrete selezionare il formato di testo che avete scelto (Grassetto, Corsivo, Barrato o Monospaziato). Anche in questo caso è possibile utilizzare lo schema dei simboli riportato nel paragrafo precedente.

Ti piace utilizzare Whatsapp dal tuo pc? Non c’è nessun problema, in quanto l’aggiornamento permette di utilizzare la formattazione del testo anche dai dispositivi fissi. In questo caso, però, non dovrai utilizzare un menù specifico, ma sfrutterai i codici speciali. Prima di avviare l’applicazione ti verrà richiesta la scansione del QR code disponibile sul tuo dispositivo mobile.

Per ottenerlo, scegli l’opzione Impostazioni all’interno dell’applicazione presente sul tuo smartphone. Nella sezione Whatsapp Web verrà visualizzato il QR code da utilizzare per il login sul pc. Una volta eseguito l’accesso avrai la possibilità di personalizzare il testo dei tuoi messaggi.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche