×

Zanardi, la procura chiede l’archiviazione per l’autista del camion: la famiglia protesta

La Procura ha chiesto l'archiviazione per l'autista del camion che ha avuto l'incidente con Alex Zanardi. La famiglia si oppone.

Alex Zanardi

A quasi un anno dall’incidente in cui è rimasto coinvolto Alex Zanardi, sono emersi nuovi sviluppi. La procura ha chiesto l’archiviazione per l’autista del camion che si è scontrato con il campione. 

Zanardi, chiesta archiviazione per l’autista del camion

La Procura di Siena, per quanto riguarda l’inchiesta sull’incidente di Alex Zanardi, ha chiesto al gip l’archiviazione dell’accusa di lesioni colpose nei confronti dell’unico indagato. Si tratta dell’autista del camion contro cui si è andato a schiantare il campione di handbike. La motivazione di questa richiesta è dovuta agli accertamenti effettuati. Dalle indagini è emerso che l’autista del camion non stava percorrendo il tratto stradale ad alta velocità, ma con un’andatura moderata e ha subito reagito con prontezza, cercando di evitare l’impatto. 

Zanardi, archiviazione autista camion: la reazione della famiglia

La famiglia del campione paralimpico si è subito opposta a questa richiesta, in quanto è di parere contrario. Hanno evidenziato che il superamento della linea di mezzeria, avvenuta dal mezzo poco prima dell’incidente, non è un elemento secondario. La famiglia ha ribadito che quella manovra ha inciso in modo negativo su quella effettuata da Zanardi. Il campione, vedendo l’autocarro oltre la corsia di competenza, avrebbe sterzato a destra. Questo lo ha portato a perdere il controllo della sua handbike.

La famiglia ha una visione diversa della dinamica dell’incidente e di conseguenza non può essere d’accordo con questa decisione della Procura, nonostante si sia basata sulle indagini effettuate. Per questo ha deciso di protestare e di opporsi a questa decisione. 

Zanardi, archiviazione autista camion: le motivazioni

Alex Zanardi continua con la sua lenta e complicata convalescenza. Intanto, la Procura di Siena ha chiesto l’archiviazione dell’autista del camion, che un pomeriggio di giugno di un anno fa si è scontrato in modo molto violento con l’handbike di Alex Zanardi. L’autista del mezzo pesante ha visto arrivare l’handbike del campione dalla corsia opposta, come se fosse completamente fuori controllo. Le motivazioni di questa richiesta riguardono la conclusione dell’indagine su un eventuale nesso tra la condotta dell’autista e le dinamiche dell’incidente. É emerso che l’autocarro non andava ad alta velocità ma era sotto i limiti consentiti e che il guidatore ha prontamente sterzato verso la parte esterna della corsia per cercare di evitare lo scontro. 

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora