Aeroporto di Oakland: al via i voli nonstop per l’Italia

Viaggi

Aeroporto di Oakland: al via i voli nonstop per l’Italia

nonstop
Aeroporto di Oakland: al via i voli nonstop per l'Itali

Una nuova iniziativa riguarda il mondo dei viaggi e dei voli. La compagnia Norwegian con l'aeroporto di Oakland offre voli nonstop per l'Italia.

L’aeroporto internazionale di Oakland e e la compagnia Norwegian si sono unite insieme per una tratta nonstop che arriva a Roma da Oakland a inizio 2018. I voli partiranno a partire dal prossimo febbraio 2018 con un doppio servizio tra Oakland e Roma. I prezzi saranno di circa 229 dollari per quanto riguarda l’andata, (incluse le tasse) per i biglietti in classe economica, mentre i biglietti Premium avranno un costo di 719 Euro. I biglietti Premium danno ai passeggeri la possibilità dei bagagli extra, di servizio pasto e bevande a bordo, a seconda della compagnia aerea.

Il percorso non stop verso Roma include anche altre tappe, come un volo diretto a Barcellona che parte il 7 giugno, e altri voli con destinazione Oslo, Stoccolma, Copenaghen, ecc. La compagnia ha parlato anche di altri voli extra europei e di alcuni voli transoceanici. Il direttore della compagnia ha promesso che offrirà anche altri voli transoceanici diversi da altre compagnie nel mondo.

La Norwegian Airlines è una compagnia molto giovane, ma di grande successo.

Nel 2015 più di 20 milioni di passeggeri hanno volato con questa compagnia con destinazione sparse per il mondo: dall’Euroa al Nord Africa alla Thailandia sino ai Caraibi e gli Stati Uniti. All’aeroporto di Oakland c’è stato un aumento di passeggeri e turisti rispetto agli anni scorsi. Il mese di marzo 2017 ha visto 1,008,886, una percentuale nettamente maggiore rispetto ad altri periodi dell’anno.

Da novembre a febbraio ci saranno 4 collegamenti a settimana verso New York e altri verso Los Angeles. Per decollare a Oakland, quindi a San Francisco, bisogna attendere il mese di febbraio con la compagnia Norwegian Airlines con collegamenti diretti due volte a settimana. Con il servizio aeromobile, i voli aumenteranno. Ci saranno 6 voli la settimana per New York e tre per Los Angeles.

Bjrn Kjos, il CEO della compagnia Norwegian Airlines, si dice soddisfatto di questa iniziativa.

“Siamo davvero felici di annunciare l’avvio dei primi voli a lungo raggio da Roma alla volta di tre grandi città statunitensi.

Le nuove rotte intercontinentali ci permetteranno di offrire ai nostri passeggeri nuove opportunità di viaggio, incrementando il traffico sui collegamenti transatlantici.

Con l’avvio di questi nuovi voli da Fiumicino, salgono a 51 le rotte dirette verso gli Stati Uniti dagli aeroporti europei, e speriamo di poter annunciare presto altre novità”.

Insomma, tutti gli amanti dei viaggi e dei voli verso Roma dagli Stati Uniti hanno un motivo in più per festeggiare e prenotare il proprio volo. Una occasione da non perdere e di approfittare immediatamente.

I voli per questa tratta saranno operati da Boeing 787 – 8 Dreamliner pe un totale di circa 291 posti, così suddivisi: 32 in Premium e 259 in Ecomomy. Essendo un servizio low cost, non vi è la classe Business e quindi ogni servizio extra, come il cibo a bordo, i bagagli, ecc., sono un supplemento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche