Alla scoperta della città fantasma di Rhyolite COMMENTA  

Alla scoperta della città fantasma di Rhyolite COMMENTA  

Rhyolite

Usa: la città fantasma di Rhyolite un secolo fa era El Dorado

rhyolite
Rhyolite è una città fantasma situata nella famosa Death Valley -Valle della morte-, nello stato del Nevada.

Si tratta di uno dei luoghi abbandonati più misteriosi dell’Usa. Duranti i primi anni del Novecento, centinaia di persone  in Usa diventarono matte  per d’oro.

 Presto  diventò una vera e propria ossessione per tanti americani e non. Fu proprio in questo momento che si fondò la piccola città del Nevada: Rhyolite.

Nacque come una città piuttosto piccola, ma nel giro di pochi anni diventò un vero nucleo urbano per accogliere a tutti i ricercatori d’oro.

L'articolo prosegue subito dopo

Questi cacciatori  d’oro si ricevano alla Death Valley consapevoli della ricchezza di questa area. 

La corsa all’oro fu così strepitosa, che già nel 1920 il metallo prezioso cominciò a scarseggiare.  In questo modo la città di Rhyolite fu completamente abbandonata, ma non si suoi edifici e costruzioni, che tutt’oggi rimangono in piedi tra la sabbia e il vento. I vecchi saloon, i tunnel delle miniere, la scuola, persino alla redazione del giornale locale, si trovano così com’erano. Come se il tempo si fosse fermato improvvisamente. Il vecchio deposito ferroviario attualmente è stato trasformato in un museo-casinò, dedicato a tutti quelli che desiderino viaggiare nel tempo quasi un secolo fa. Lo stato del Nevada, in particolare la regione del Death Valley continua ad essere una meta per tanti viaggiatori avventurosi in cerca di luoghi misteriosi. 

1 / 5
1 / 5
  • Rhyolite
  • Rhyolite
  • Rhyolite
  • Rhyolite
  • Rhyolite

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*