Baciami, sono disperato COMMENTA  

Baciami, sono disperato COMMENTA  

baciami sono disperato

Un cartello, tre parole, un ragazzo, un’espressione che dice di più di mille altre parole.

Baciami, sono disperato.

Una richiesta davvero singolare ma che è andata dritta al nocciolo della questione, le passanti reagiscono così:

Baciami, sono disperato

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*